giovedì, Giugno 30, 2022
GeneraleVilla Borghese diventa teatro della rassegna letteraria "Visioni" |

Villa Borghese diventa teatro della rassegna letteraria “Visioni” |

-

Rome
temporale
30.9 ° C
32.4 °
29.5 °
58 %
3.1kmh
100 %
Gio
31 °
Ven
34 °
Sab
34 °
Dom
34 °
Lun
33 °

Villa Borghese diventa teatro della rassegna letteraria “Visioni”, una serie di appuntamenti letterari, di riflessione culturale e spirituale promossi dall’Associazione culturale “inPiazzadiSiena”.

A dare il via alla rassegna, alle 18 di venerdì 24 settembre,  sarà la raccolta antologica di versi “Ostinata mente”di Marco Rossello in cui l’autore racconta la sua esperienza di educatore in una struttura di accoglienza per giovani in Liguria.

A promuovere l’iniziativa è l’Associazione “InPiazzadiSiena”, presieduta da Monsignor Aleardo Di Giacomo, Rettore della chiesa di Santa Maria Immacolata.

La lettura dei versi- sotto il porticato della Chiesa di Santa Maria Immacolata (Casina di Raffaello)-  sarà affidata alla voce degli attori Carmen La Rocca e Mario Focardi.

Che cos’è “Ostinata mente” 

“Ostinata mente” è un’antologia in cui Marco Rossello ha raccontato in versi la sua esperienza di educatore in una struttura di accoglienza per giovani in Liguria.

Nelle pagine della raccolta poetica Rossello ha dipinto una galleria di ritratti con mille sfumature di quei ragazzi che con lui hanno condiviso la quotidianità.

Una personale Spoon river di anime vive con primi piani su esistenze complicate, su spiriti impauriti da dolorose esperienze vissute, a volte di abbandono, ma tutti pervasi dal desiderio di reagire alle avversità e di rimanere saldamente agganciati all’amore per il prossimo e per la vita.

Un libro come memoria del passato e del presente

“Questo libro – spiega Marco Rossello – vuole fare memoria del passato e del presente di un gruppo di giovani ospiti della comunità educativa, impegnati ad affrontare il disagio e la deprivazione che abitano la propria storia e degli educatori che quotidianamente tentano di accompagnarli lungo il loro cammino.

Nelle biografie poetiche di questi bambini e adolescenti si specchiano i percorsi di vita di migliaia di persone che vivono nell’ombra e chiedono alla Comunità Paese di non essere dimenticati, di essere compresi, accolti e orientati verso un Bene che raramente hanno potuto conoscere“.

Ultime Notizie

Amadeus positivo al Covid, a casa ascolta brani in vista della selezione per il Festival di Sanremo

C’è anche Amadeus tra i tanti italiani risultati positivi al Covid in questi giorni. Il...

i suoi effetti forse non sono ancora finiti

L’eruzione del vulcano sottomarino Tonga nell’Oceano Pacifico, avvenuta il 15 gennaio 2022, si conferma tra...

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te