Generalevariante Delta a fine agosto il 90% dei casi

variante Delta a fine agosto il 90% dei casi

-

Rome
cielo sereno
26.9 ° C
28.6 °
24.5 °
78 %
2.1kmh
0 %
Sab
34 °
Dom
34 °
Lun
35 °
Mar
36 °
Mer
35 °

AstraZeneca, Lazio anticipa richiamo a partire da luglio. Saranno anticipati nel Lazio tutti i richiami con il vaccino Astrazeneca a partire da luglio. Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. Il problema urgente è l’allarme sul trend della variante Delta registrato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malati.

AstraZeneca, Lazio anticipa richiamo a partire da luglio

“È necessario correre più della variante e utilizzare tutti i vaccini a disposizione completando il percorso vaccinale. Saranno anticipati tutti i richiami con il vaccino Astrazeneca, a partire da luglio”.

D’Amato ha spiegato che gli utenti “riceveranno un messaggio con la nuova data”. E subisce invece uno stop la vaccinazione per la fascia d’età junior. 

Entro fine di agosto 90% dei casi sarà variante Delta

“Sfortunatamente, i dati preliminari mostrano” che la variante Delta “può infettare anche individui che hanno ricevuto solo una dose dei vaccini attualmente disponibili”, ha detto la direttrice dell’Ecdc Andrea Ammon.

“È molto probabile che la variante Delta circolerà ampiamente durante l’estate, in particolare tra gli individui più giovani che non sono oggetto di vaccinazione – prosegue -.

Ciò potrebbe causare un rischio” per chi non è completamente vaccinato. “È molto importante – aggiunge Ammon – progredire con la campagna vaccinale a un ritmo serrato” con la seconda dose che va somministrata “entro l’intervallo minimo”, per accelerare i tempi.

“Sono consapevole – conclude Ammon – che per raggiungere questo obiettivo è necessario uno sforzo significativo da parte delle autorità sanitarie pubbliche e della società in generale. Ma ora è il momento di fare tutto il possibile”.

Ultime Notizie

Usa, in Texas entra in vigore la legge che vieta l’aborto e lo punisce col carcere

La corte suprema del Texas ha autorizzato l’entrata in vigore di una legge del 1925...

Covid, aumentano i casi di polmonite con Omicron 5. Pregliasco: Quarta dose fondamentale

Tornano ad aumentare in Italia i casi di polmonite causata dal Covid che richiedono la...

malattie respiratorie, problemi neurologici, cefalea…

Il 24% di bambini e adolescenti che hanno superato la fase acuta del Covid con...

Guerra in Ucraina, testimonianza dal fronte: pensando alla moglie

La guerra in Ucraina, la vita al fronte nella testimonianza raccolta da Antonio Buttazzo. È...

Spazzatura spaziale: 190 milioni di oggetti volanti minacciano i satelliti (e i loro servizi)

Può andare da Londra a Mosca in 10 minuti, volando a 500 chilometri da Terra, può pesare anche meno...

Corea del Nord: “Il Covid è arrivato qui per colpa dei palloncini inviati della Corea del meridione”

altro le autorità della Corea del Nord il Covid è arrivato in paese per colpa di alcuni palloncini, definiti “di propaganda”, inviati da Seul. La teoria della Corea del Nord Nel mirino della Corea del Nord è finita la “campagna di contro-propaganda” e gli “oggetti alieni” fatti di volantini, cd-rom, chiavette Usb e di tutti […]

Devi leggere

dove e quando è nata, età, compagno, figli, cinema, romanzi, Pippo Baudo

L’attrice, scrittrice e conduttrice Chiara...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te