TecnologiaTutto pronto: Bezos si prepara a fare un giro nello...

Tutto pronto: Bezos si prepara a fare un giro nello spazio (vero)

-

Rome
cielo sereno
28.3 ° C
31.3 °
24.2 °
74 %
1.5kmh
0 %
Dom
32 °
Lun
36 °
Mar
36 °
Mer
36 °
Gio
37 °

In più, rispetto al mezzo di Branson, ha un meccanismo di salvataggio in caso qualcosa non vada nel decollo. Sta infatti in cima a un razzo che arriva a 4500 chilometri all’ora e poi, alla massima altezza, lascia la capsula e torna buono buono alla base di lancio, in Texas mentre la capsula stessa vola da sola per 10-11 minuti regalando qualche momento, si parla di 3-4 minuti, della tanto attesa mancanza di peso, che metterà a dura prova lo stomaco di qualcuno dei facoltosi passeggeri in futuro.

La statistica è statistica. Non c’è pilota e i pochi minuti di assenza di peso che i passeggeri si possono godere sono tutti per loro: il pilota è un software di intelligenza artificiale che li riporterà al suolo grazie a robusti paracaduti.

I passeggeri spaziali

A bordo con il temerario Bezos – ogni volo nello spazio è comunque un rischio – ci saranno il fratello Mark, 53 anni, Oliver Daemon, studente matricola di Fisica e anche lui figlio di un milionario, che a soli 18 anni sarà il più giovane passeggero a raggiungere lo spazio, titolo che finora apparteneva a German Titov, che con la Vostok 2 nel 1962 volò con la allora dominante Unione Sovietica.

Ma la simpatia di tutto l’ambiente va alla più vecchia passeggera spaziale che il 20 salirà nella navicella: Wally Funk, oggi 83 anni, che fece parte dello sceltissimo gruppo delle Mercury 13 nei primi anni 60 quando Nasa selezionò e addestrò per lo spazio, ma mai fece volare, un manipolo di donne pilote. Il più giovane e la più vecchia, come è giusto che sia nei record.

Quanto al quinto passeggero, quello che aveva vinto la riffa per l’unico biglietto disponibile per questo primo volo offrendo 28 milioni, non si è presentato per sopravvenuti impegni. Probabilmente gli avranno spiegato che anche godersi tutti quei soldi sulla Terra non è poi così male. Meno avventuroso, questo sì.

Ultime Notizie

Per Sainz la prima vittoria in carriera a Silverstone, in una domenica pericolosa e movimentata come poche

La sicurezza e i rischi corsiSilverstone ha visto un brutto incidente al via della gara di Formula 1, che...

casi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

Tubercolosi, grande paura di un grande ritorno. L’allarme parte da Londra ma Brexit non isola...

Assange non deve essere estradato, a Londra si gioca la democrazia

Assange non è solo, è in gioco la democrazia, avverte Vincenzo Vita in questo articolo...

Susanna Rinaldi – counselor e fondatrice del centro olistico Siena

­­­­­Donne d’impresa: Susanna Rinaldi – counselor e fondatrice del centro olistico Siena, imprenditrice figlia di...

Farmaco che affama le cellule tumorali forse svolta nella cura del tumore al cervello

Un farmaco che affama le cellule tumorali potrebbe essere, dopo venti anni, la prima svolta...

Polio nel Regno Unito, si temono contagi dalle acque reflue: ignorato il primo focolaio

Nel Regno Unito c’è la preoccupazione che la polio si stia diffondendo in tutto il...

Devi leggere

Bonus bici, ultima finestra per richiederlo: via ai pagamenti

Ultimissima finestra per accedere agli incentivi per la mobilità...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te