mercoledì, Agosto 17, 2022
GeneraleSuperbonus 110%, alt del governo ad una proroga. Ma...

Superbonus 110%, alt del governo ad una proroga. Ma si strappata sulle cessioni dei crediti d’imposta

-

Rome
cielo coperto
23.3 ° C
25 °
21.3 °
84 %
2.6kmh
100 %
Mer
31 °
Gio
26 °
Ven
24 °
Sab
30 °
Dom
25 °

Superbonus 110%, il governo dice no a qualsiasi ipotesi di prorogare l’incentivo: non vi sarebbe infatti la disponibilità a mettere in campo ulteriori risorse.

E’ quanto emerso nel corso della riunione tra la maggioranza e l’esecutivo in corso alla Camera.

Superbonus 110%: il nodo della cessione del credito d’imposta

Vi sarebbe però la disponibilità a verificare la possibilità di allargare le maglie del meccanismo delle cessioni del credito d’imposta, ampliandolo ad altri soggetti oltre alle banche, con la sola esclusione delle persone fisiche.

Superbonus 110%, alla volta di lo stop: no a nuovi fondi

I dati Enea avevano rivelato che lo scorso maggio i 33,3 miliardi stanziati dal governo per il Superbonus, che sarebbero dovuti bastare fino al 2036, erano già esauriti, a fronte di una richiesta fino a 33,7 miliardi.

Oltre ai fondi insufficienti ci sarebbero altre difficoltà legate al esoso materiali, ai ritardi nei lavori e, appunto, alla paralisi della cessione dei crediti d’imposta da parte delle banche.

Per questo il governo vorrebbe sbloccare il meccanismo e allargare le maglie dei soggetti ai quali poter cedere il credito fiscale. 

Superbonus, Cna da Franco: “Difficoltà imprese per le cessioni dei crediti d’imposta”

Il presidente della Cna (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa), Dario Costantini, e il segretario generale, Sergio Silvestrini, hanno incontrato il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, nella sede del dicastero per parlare di superbonus.

Crediti d’imposta e congelamento del mercato

Nel corso del colloquio il presidente e il segretario hanno evidenziato “le preoccupanti difficoltà per decine di migliaia di imprese della filiera delle costruzioni che non riescono a cedere i crediti d’imposta legati ai bonus per la riqualificazione degli immobili a causa del congelamento del mercato“.

Il ministro Franco, sottolinea la confederazione in una nota, “ha ascoltato con attenzione il quadro illustrato dalla Cna, sottolineando che il tema è all’attenzione del governo”.  

Ultime Notizie

Freya, il tricheco del fiordo di Oslo è stato sfiduciato: stressato dai selfie dei turisti era diventato un pericolo

E’ stato abbattuto il tricheco norvegese Freya è stato abbattuto: il grande mammifero marino epoca diventato un’attrazione estiva nel insenatura di Oslo, dove dal 17 luglio intratteneva involontariamente turisti e residenti. Il tricheco, secondo le autorità norvegesi, epoca diventato un pericolo per il pubblico e governo non hanno voluto accorrere rischi. Al pinnipede è stata […]

Meteo 16-18 agosto: caldo africano al Sud e perturbazione atlantica al Nord

Italia ancora divisa in due appresso Ferragosto: mentre a mezzogiorno si prevede una nuova ondata di caldo con il ritorno dell’anticiclone africano, il Nord si prepara all’arrivo di una perturbazione atlantica a partire dal dopo pranzo di mercoledì 17 agosto. Secondo le previsioni del meteorologo Lorenzo Tedici, del sito iLMeteo.it da giovedì 18 al Nord arrivano […]

Elettore ottuso e da far fesso, il detto e accettato quando si dice: è campi elettorale…

Tutte le volte, proprio tutte, che un politico (maggiore, medio, microscopico o ultimo che sia in graduatoria di potere o notorietà) dice, posta, dichiara, pubblicizza, sostiene, lancia un’offesa alla realtà o infligge uno sfregio al plausibile perpetuamente lui/lei stesso/a o chi per loro aggiungono, giustificano, argomentano, assolvono, plaudono con la frase: “è campi elettorale”. Dunque […]

Bimbo alla infisso colpito da un proiettile esploso da guardia giurata: forse sparava ai cartelli stradali

Un proiettile lo ha colpito mentre era esposto alla finestra. Sono gravi le condizioni di un bambino, di appena 2 anni, degente all’ospedale vicario di cristo Giovanni XXIII di Bergamo. Il dramma si è consumato la sera di Ferragosto a Cortefranca, in provincia di Brescia.  Il magro era alla finestra di casa quando è stato raggiunto da […]

la seconda in due mesi, questa volta non sembrano esserci persone coinvolte

Una frana di grosse dimensioni a Cima Uomo in Marmolada si è staccata nel pomeriggio...

Elezioni, acque agitate nel Pd, le Liste dei candidati contestate

Elezioni fra un mese, aAcque agitate nel Pd. Fatte le Liste, cominciano le baruffe (eufemismo)....

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te