mercoledì, Giugno 29, 2022
Generalesi apre la porta all'obbligo

si apre la porta all’obbligo

-

Rome
cielo coperto
23 ° C
24.1 °
22.2 °
94 %
0kmh
100 %
Mer
31 °
Gio
33 °
Ven
30 °
Sab
34 °
Dom
35 °

La Food and Drug Administration (Fda) ha dato l’approvazione completa e definitiva al vaccino anti Covid della Pfizer, finora utilizzato grazie ad un’autorizzazione d’emergenza.  

Il vaccino, che ora potrà essere commercializzato col marchio Comirnaty, è il primo a ricevere l’approvazione completa, dopo quella d’urgenza ottenuta l’11 dicembre 2020.

Vaccino Pfizer contro il Covid approvato dalla Fda

“L’approvazione di questo vaccino da parte della Fda è una tappa fondamentale mentre continuiamo a combattere la pandemia”, ha commentato il commissario ad interim della Food and Drug Administration Janet Woodcock.

“Mentre milioni di persone hanno già ricevuto in sicurezza i vaccini contro il Covid-19, riconosciamo che per alcuni l’approvazione della Fda può ora instillare ulteriore fiducia per farsi vaccinare”, ha proseguito.

La decisione di dare disco verde definitivo è basata su dati aggiornati di esperimenti clinici, compresi follow-up di più lunga durata, con la sicurezza e l’efficacia valutati in oltre 40 mila persone. Il vaccino Pfizer resta disponibile con l’uso di emergenza per i bambini dai 12 ai 15 anni. 

Vaccino Pfizer, Crisanti: “Ok definitivo apre la porta all’obbligo”

L’approvazione in via definitiva del vaccino Pfizer da parte dell’Fda, che prima aveva invece garantito un’autorizzazione d’emergenza, “apre le porte a provvedimenti di legge che possono indurre all’obbligo della vaccinazione”. Lo ha affermato a SkyTg24 Andrea Crisanti, docente di microbiologia dell’Università di Padova, che pure in un primo tempo aveva temporeggiato sui vaccini anti Covid. 

“Sono vaccini estremamente sicuri – ha spiegato Crisanti – non c’è più questo alibi formale che veniva utilizzato. Dal punto di vista giuridico diventa un vaccino approvato, che apre le porte a provvedimenti di legge che possono indurre all’obbligo della vaccinazione”. 

Secondo l’esperto l’approvazione formale toglierà anche alibi ai no vax: “Penso che sia un’approvazione che elimina tutta una serie di ambiguità, che erano nate: ho sentito tantissime volte persone che dicevano che non si vaccinavano perché questo vaccino era autorizzato in via emergenziale, e non tenevano conto appunto del fatto che dopo quattro miliardi di dosi somministrate in via emergenziale, ‘autorizzato’, di fatto, era un termine che si sarebbe rapidamente aggiornato con l’approvazione – ha sottolineato Crisanti -. Chi non si vaccinava, perché era un vaccino autorizzato in via emergenziale, non ha più quest’alibi: dal punto di vista della paura delle persone, questi sono vaccini che sono stati somministrati in quattro miliardi di dosi, ed hanno degli effetti collaterali minimi e reversibili”. 

Ultime Notizie

amore, umore, per tutti i segni

Oroscopo domani 30 giugno 2022 Toro (22 aprile-20 maggio): chiarire le idee Oroscopo domani Toro umore  La...

arrivano gli artificieri, rallentamenti al traffico

Sospetto pacco bomba all’Agenzia delle Entrate di Pesaro. L’allarme è scattato la mattina di mercoledì...

Superbonus 110%, alt del governo ad una proroga. Ma si strappata sulle cessioni dei crediti d’imposta

Superbonus 110%, il governo dice no a qualsiasi ipotesi di dilazionare l’incentivo: non vi sarebbe infatti la disponibilità a mettere in agro ulteriori risorse. E’ quanto emerso nel corso della riunione tra la maggior parte e l’esecutivo in corso alla Camera. Superbonus 110%: il nodo della cessione del credito d’imposta Vi sarebbe però la disponibilità a […]

Svezia e Finlandia nella Nato, la Turchia ritira il veto dopo il istruzione contro il Pkk

La Turchia ha ritirato il veto verso l’ingresso nella sorto di Svezia e Finlandia. I tre Paesi hanno firmato un promemoria d’intesa. Lo riferisce l’agenzia turca Anadolu.  sorto, sì della Turchia all’ingresso di Svezia e Finlandia La Turchia “ha avuto quello che chiedeva” dai colloqui con Svezia e Finlandia sulla loro adesione alla sorto, ha […]

Nek chi è: età, dove e quando è derivato, vero nome, Patrizia Vacondio, figli, vita privata, incidente, Instagram, carriera

Nek arriva in tv questa sera con “Dalla percorso al palco”. Il nuovo show che pezzo stasera, andrà in onda attraverso 4 puntate su Rai 2 a partire dalle 21,20. Lo show è nato da un’idea originale di Carlo Conti. E’ una forma di inedito “festival” in cui la Rai offre a cantanti, musicisti e […]

Epstein, Ghislaine Maxwell condannata a 20 anni a causa di il giro di minorenni abusate dal finanziere

Ghislacone Maxwell, ex compagna di Jeffrey Epstecon, è stata condannata a 20 anni dopo che una giuria di New York l’ha ritenuta colpevole di aver adescato e trattato mconorenni affconché fossero sessualmente abusate dal fconanziere Epstecon, suicidatosi con cella mentre attendeva un processo a causa di la stessa vicenda. L’accusa aveva chiesto una afflizione tra 30 e […]

Devi leggere

ho fatto tutto per audience. Anche Giletti

Prima era un dentista con...

Valentino Rossi, icona da 9 titoli mondiali

È il pilota che più di ogni altro ha...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te