Generalescoperta per caso, ha solo 30 metri di diametro

scoperta per caso, ha solo 30 metri di diametro

-

Rome
cielo sereno
22.7 ° C
23.9 °
21.6 °
95 %
1.5kmh
0 %
Dom
33 °
Lun
35 °
Mar
34 °
Mer
36 °
Gio
31 °

Scoperta per caso una nuova minuscola isola a nord della Groenlandia: un piccolo lembo di terra, fatto di fango del fondale marino e morena, i detriti di terreno e rocce lasciati dai ghiacci in movimento. Secondo gli scienziati è il punto della terra più a nord del mondo.

Il fazzoletto di terra, appena 30 metri di diametro, è stato scoperto grazie allo spostamento della banchisa.

La spedizione all’isola di Oodaaq

Lo scorso luglio una spedizione di ricercatori danesi e svizzeri ha raggiunto in elicottero quella che pensavano fosse l’isola di Oodaaq, conosciuta dal 1978 come l’isola più settentrionale.

Quando hanno verificato la loro posizione si sono resi conti che si trovavano 800 metri più a nord, su un’altra isola di soli 60X30m. Questo, hanno scoperto, è il lembo di terra più vicino al Polo Nord.

 “Pensavamo di essere arrivati all’isola di Oodaaq”, ha raccontato Christiane Leister, che ha fondato la Leister Foundation, l’organismo finanziatore della spedizione. “Come gli esploratori del passato che pensavano di essere sbarcati in un certo posto, in realtà ne abbiamo trovato un altro completamente diverso”.

Secondo gli scienziati, scrive il Guardian, sebbene l’isola sia stata portata alla luce dallo spostamento del ghiaccio, il fatto che sia affiorata non è una conseguenza diretta del surriscaldamento globale.

Si chiamerà Qeqertaq Avannarleq, l’isola più a nord

Il capo spedizione Morten Rasch ha detto di voler battezzare l’isola col nome di Qeqertaq Avannarleq, che nella lingua parlata in Groenlandia significa “l’isola più settentrionale”.

Ma non è detto che l’isola rimanga tale: un’isola per definizione deve rimanere al di sopra dell’alta marea. “Per ora soddisfa i criteri ma le isole vanno e vengono”, ha ammesso Rene Forsberg, responsabile della geodinamica presso l’Istituto spaziale nazionale danese.

Ultime Notizie

metà degli italiani teme di restare senza acqua

Emergenza idrica. Quasi la metà degli italiani (46%) teme di restare senza acqua. È quanto...

Formula 1, Gp Inghilterra, domenica 3 luglio, ore 16, dove in tv

Formula 1, Gp d’Inghilterra, domenica thrilling a Silvertone (ore 16).  Ferrari contro tutti. O la va...

Del Vecchio, il testamento: l’impero diviso per otto parti uguali. C’è anche Rocco Basilico

E’ ripartito in parti uguali tra la moglie e i figli, l’assetto societario della Delfin, la cassaforte della famiglia Del Vecchio. Lo rende popolare la stessa Delfin, a seguito dell’apertura delle disposizioni nel testamento di Leonardo Del Vecchio, distrutto lo passato 27 giugno. Sia la moglie, Nicoletta Zampillo Del Vecchio, che i figli, compreso Rocco […]

Vicenza, muore per mountaper bike: non si accorge del filo spperato, vola nel dirupo per 4 metri

Un 63enne di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, è morto in seguito ad una violenta caduta con la sua mountain bike. L’incidente è avvenuto lungo una strada silvestre della Valmaron, nella zona dell’Altopiano di Asiago. Muore in mountain bike: sbalzato per diversi metri dietro schianto su filato spinato L’uomo era in passeggiata insieme […]

Covid, il bollettino di al giorno d’oggi 2 luglio: 84.700 nuovi casi, 63 morti, in aumento ricoveri e terapie intensive

Sono 84.700 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati di al giorno d'oggi 2 luglio del bollettino del governo della salve. Ieri erano stati 86.334. Le vittime sono invece 63, in calo rispetto alle 72 di ieri. Bollettino al giorno d'oggi, tasso di positività al 26% Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici […]

Tour de France ribaltati nella seconda tappa in Danimarca: alloro aJacobsen, Van Aert è la nuova maglia gialla

Ribaltone al Tour de France. L’olandese Fabio Jacobsen, 26 anni, freccia del team Quick Step, ha vinto la seunitamenteda pausa danese del Tour de France unitamente una volata potente, coraggiosa, unitamentevulsa, tattica. A 300 metri dal traguardo era in settima positura. Improvvisamente si è spalancato un corridoio l’ha infilato rifilando una mostruoso gomitata a Sagan. […]

Devi leggere

La sicurezza a due ruote: app e sistemi hi-tech che salvano la vita in bici

Il piccolo e leggero rilevatore si può applicare esternamente...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te