Generalequelli che ammazzano la 'loro' donna

quelli che ammazzano la ‘loro’ donna

-

Rome
temporale
30.7 ° C
33.6 °
28.8 °
61 %
2.6kmh
100 %
Dom
33 °
Lun
35 °
Mar
36 °
Mer
35 °
Gio
36 °

Talebani ce n’è tra noi, qui e oggi. E neanche pochissimi. Quelli che ritengono la donna che ha avuto la sfortuna di incontrarli roba “loro”. Quelli che ordinano alla “loro” donna di ubbidire perché è…inferiore. Quelli che la “loro” donna va punita se li offende o contraddice.

Quelli che la “loro” donna la puniscono se ribelle o non docile, magari ammazzandola se li lascia e non resta roba “loro”. Ce n’è uno ogni tre giorni di talebani così in casa nostra, uno ogni tre giorni che finisce sui giornali. Quindi molti di più che restano sotto traccia. Dire talebani è troppo? Proprio no: la cultura che vuole il maschio per volere di dio padrone della donna su questa terra è la stessa.

La grande differenza è che in Occidente i tanti vituperati Stati non coincidono più con Chiese e non hanno più investiture divine. Ora la palma della misoginia, il primato della repressione del femminile, il precetto della donna impurità del creato spetta all’Islam. Ma il Cristianesimo è stato sul podio per secoli, ne è sceso da relativamente poco.

Ultime Notizie

Per Sainz la prima vittoria in carriera a Silverstone, in una domenica pericolosa e movimentata come poche

La sicurezza e i rischi corsiSilverstone ha visto un brutto incidente al via della gara di Formula 1, che...

casi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

Tubercolosi, grande paura di un grande ritorno. L’allarme parte da Londra ma Brexit non isola...

Assange non deve essere estradato, a Londra si gioca la democrazia

Assange non è solo, è in gioco la democrazia, avverte Vincenzo Vita in questo articolo...

Farmaco che affama le cellule tumorali forse svolta nella cura del tumore al cervello

Un farmaco che affama le cellule tumorali potrebbe essere, dopo venti anni, la prima svolta...

Polio nel Regno Unito, si temono contagi dalle acque reflue: ignorato il primo focolaio

Nel Regno Unito c’è la preoccupazione che la polio si stia diffondendo in tutto il...

“Il ciclismo di oggi è più stressante ma Pogacar può vincere 6 Tour”

Miguel Indurain, Ambassador Enervit, correrà la sfacchinata delle Dolomiti del 3 luglio insieme ad più in avanti 8milla appassionati di ciclismo, che misureranno le loro forze e le loro ambizioni sui tornanti delle montagne rosa

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te