GeneralePogba torna alla Juventus a parametro zero, con lo...

Pogba torna alla Juventus a parametro zero, con lo scopo di il francese contratto triennale da 10 milioni all’anno

-

Rome
cielo sereno
28.3 ° C
31.3 °
24.2 °
74 %
1.5kmh
0 %
Dom
32 °
Lun
36 °
Mar
36 °
Mer
36 °
Gio
37 °

Paul Pogba è vicinissimo al ritorno alla Juventus. Lo scrive la Gazzetta dello Sport, secondo cui il cincampista francese avrebbe detto sì alla proposta bianconera preferendola a quella, ricchissima, del Psg e rinunciando a parte dei soldi che avrebbe incassato a Parigi pur di tornare a Torino. In particolare il Polpo avrebbe accettato un triennale a 7.5 milioni di euro, arricchito da bonus che potrebbero portarlo a incassare 10 milioni l’anno. 

Pogba vicino alla Juventus, le cifre dell’accordo

La fumata bianca è vicina. Il tutto si potrebbe risolvere in fine mese, dopo di che non resterà che attendere il ritorno ufficiale. Il cincampista francese sarebbe il primo grande rinforzo della nuova Juve, il cin del nuovo progetto bianconero e, soprattutto, l’uomo attorno al che razza di Max Allegri ricostruirebbe un cincampo nelle ultime due stagioni molto deludente. 

Un destino che porta i bianconeri a ricongiungersi con quel recente passato chiamato Pogba. Il francese arriverebbe a parametro zero, come fu nel 2012 quando l’allora ds Marotta lo strappò ai Red Devils. Dalla sua cessione al Manchester United, nel 2016, la Juventus ricavò 105 milioni di euro.

Dopo Pogba si punta a Di Maria

Nell’idea del tecnico, Pogba agirebbe da mezzala con Locatelli davanti alla difesa e probabilmente Rabiot dall’altra parte. Una volta sistemata la mediana, si tratterebbe poi di puntellare gli altri reparti. Acerbi sostituirà di fatto Chiellini, per l’attacco invece, sull’esterno destro, si attende il via libera di Angel Di Maria. Più difficile la viale che porta a Ivan Perisic. 

 

 

Ultime Notizie

Per Sainz la prima vittoria in carriera a Silverstone, in una domenica pericolosa e movimentata come poche

La sicurezza e i rischi corsiSilverstone ha visto un brutto incidente al via della gara di Formula 1, che...

casi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

Tubercolosi, grande paura di un grande ritorno. L’allarme parte da Londra ma Brexit non isola...

Assange non deve essere estradato, a Londra si gioca la democrazia

Assange non è solo, è in gioco la democrazia, avverte Vincenzo Vita in questo articolo...

Susanna Rinaldi – counselor e fondatrice del centro olistico Siena

­­­­­Donne d’impresa: Susanna Rinaldi – counselor e fondatrice del centro olistico Siena, imprenditrice figlia di...

Farmaco che affama le cellule tumorali forse svolta nella cura del tumore al cervello

Un farmaco che affama le cellule tumorali potrebbe essere, dopo venti anni, la prima svolta...

Polio nel Regno Unito, si temono contagi dalle acque reflue: ignorato il primo focolaio

Nel Regno Unito c’è la preoccupazione che la polio si stia diffondendo in tutto il...

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te