giovedì, Giugno 30, 2022
GeneralePescatore tenta di arpionare una cernia gigante che però...

Pescatore tenta di arpionare una cernia gigante che però lo trascina in acqua facendolo annegare

-

Rome
temporale
30.9 ° C
32.4 °
29.5 °
58 %
3.1kmh
100 %
Gio
31 °
Ven
34 °
Sab
34 °
Dom
34 °
Lun
33 °

La vendetta di una cernia di lago. Un pescatore filippino è morto annegato dopo aver arpionato il pesce. La corda si è avvolta intorno alle gambe dello sfortunato facendolo cadere in acqua dove ha sbattuto la testa su una roccia perdendo i sensi e quindi annegando.

Tenta di arpionare una cernia che però lo trascina in acqua 

A Negros Oriental, Jovy Baldado Narciso, 31 anni, stava pescando con l’arpione quando è stato trascinato nelle acque del lago. Il pescatore aveva infilzato un pesce lungo circa 70 cm con un fucile da pesca subacquea. In seguito l’enorme cernia si era nascosta velocemente sotto le rocce. Ciò ha fatto sì che la corda si avvolgesse attorno alle gambe di Jovi che a quel punto è caduto in acqua, ha sbattuto la testa su una roccia ed è annegato.

La cernia, del peso di 5 kg, rifiutava di uscire dal nascondiglio e Jovy ha lottato invano per liberarsi dalla corda e raggiungere la superficie dell’acqua. Un agente della stazione di polizia di Manjuyod ha spiegato: “I parenti, preoccupati, avevano denunciato la scomparsa. Abbiamo dato il via alla ricerca e trovato immediatamente il pescatore ormai privo di vita. La corda era legata intorno al corpo mentre il pesce arpionato era ancora nascosto sotto la roccia. Quando siamo arrivati erano morti entrambi”. 

La maledizione della cernia

Alcuni superstiziosi vicini ritengono che la cernia che ha causato la morte del pescatore fosse un pesce “malvagio”. Il decesso di Jovy segue quello di un 14enne anche lui annegato nel lago. Un vicino ha affermato: “E’ necessario stare attenti quando si è sul lago: gli animali hanno comportamenti diversi di quando stanno in mare. Proprio come questo pesce malvagio”.

 

Ultime Notizie

Amadeus positivo al Covid, a casa ascolta brani in vista della selezione per il Festival di Sanremo

C’è anche Amadeus tra i tanti italiani risultati positivi al Covid in questi giorni. Il...

i suoi effetti forse non sono ancora finiti

L’eruzione del vulcano sottomarino Tonga nell’Oceano Pacifico, avvenuta il 15 gennaio 2022, si conferma tra...

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Devi leggere

Non è climate change il ghiaccio viene prodotto al sole della Sicilia

Cento milioni di cubetti di ghiaccio prodotti a Termini Imerese con un impianto fotovoltaico da 200 kW. E privo di plastica

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te