giovedì, Giugno 30, 2022
GeneraleOperaio morto alla Farnesina, schiacciato laddove recuperava il cellulare...

Operaio morto alla Farnesina, schiacciato laddove recuperava il cellulare sul tetto dell’ascensore

-

Rome
nubi sparse
29.3 ° C
31.3 °
28 °
63 %
2.6kmh
40 %
Gio
32 °
Ven
32 °
Sab
34 °
Dom
35 °
Lun
36 °

Fabio Palotti, l’operaio trovato morto nel vano di un’ascensore del Ministero degli Esteri alla Farnesina, potrebbe essere morto per aver tentato di recuperare il telefonino che aveva ignorato sul tetto di una delle cabine. E’ il possibile scenario ipotizzato dagli inquirenti.

Operaio morto alla Farnesina, schiacciato dall’ascensore mentre recuperava il cellulare

Mentre le indagini sono ancora in corso e sono diversi gli elementi in fase di valutazione, una delle ipotesi, riportate dal Corriere della Sera, è che l’operaio 39enne, dipendente da oltre dieci anni alla Smae di Casal Monastero, sia tornato nel vano dopo le operazioni di manutenzione per riprendere il telefono ignorato sul tetto della cabina. Il 39enne non avrebbe azionato il meccanismo di blocco alla maniera di fatto in precedenza durante le operazioni di manutenzione. In quegli attimi qualcuno avrebbe chiamato l’ascensore che lo ha schiacciato, uccidendolo sul colpo.

L’appalto alla Smae di Casal Monastero è stato intanto sospeso. L’Asl Roma 1 avrebbe riscontrato delle irregolarità su alcuni documenti, firme riguardo la formazione del personale, per le quali l’azienda dovrà pagare una multa. Si tratterebbe di mancanze che non hanno a che fare con l’incidente, ma che dovranno essere comunque verificate. Continuano comunque gli accertamenti relativi alle misure di sicurezza, per testare se abbiano inciso su quanto accaduto. 

Le indagini sulla morte di Fabio Palotti

Diversi ancora i punti da chiarire: il 39enne finiva il turno di lavoro alle 22 di mercoledì 27 aprile, aveva un badge da ospite e il suo documento d’identità era stato trattenuto all’ingresso. Sembra però che nessuno si sia preoccupato del fatto che Palotti non era andato a ritirarlo, e nessuno è andato a controllare dove fosse. Tanto che il suo corpo è stato trovato solo alle 8.30 della mattina successiva, quando un collega ha visto la sua auto all’interno del parcheggio. Inizialmente ha pensato che avesse sbagliato turno, poi si è insospettito. È stato lui a trovare l’uomo, ormai senza vita nel vano dell’ascensore.

Il pubblico ministero ha richiesto l’acquisizione delle telecamere di sorveglianza esterne ed interne al Ministero, in modo da fare chiarezza su ciò che è accaduto. Soprattutto si vuole capire se Fabio Palotti era in turno da solo o se ci fosse qualcuno con lui, e chi sia uscito dal ministero nelle ore successive a quelle dellincidente. Disposti anche ulteriori accertamenti sull’ascensore: da testare se il pulsante manutenzione non abbia funzionato, consentendo all’ascensore di essere chiamato, o se l’operaio si sia scordato di azionarlo. 

Ultime Notizie

i suoi effetti forse non sono ancora finiti

L’eruzione del vulcano sottomarino Tonga nell’Oceano Pacifico, avvenuta il 15 gennaio 2022, si conferma tra...

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Airbnb ferma la festa: vietati definitivamente i party nelle case in affitto

Finita la festa su Airbnb: lo stop ai party in stabile, introdotto durante la pandemia per schivare assembramenti e contagi, è ora diventato definitivo. Il omone degli affitti lo ha annunciato spiegando che il restrizione ha portato una serie di benefici collaterali per i proprietari di stabile e per la reputazione del sito, tali da […]

Devi leggere

Ancona, bimba di 4 anni positiva al Covid muore per molto serio insufficienza respiratoria. Dall’ospedale: “Aveva gravi patologie”

Una frugola di 4 anni, positiva al Covid, ricoverata attraverso una “gravissima insufficienza respiratoria” e affetta da “importanti comorbidità”, è morta al giorno d'oggi, martedì 3 maggio, nel reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale protettivo infantile Salesi di Ancona. Ne da notizia in una nota il direttore della Sod Anestesia e Rianimazione Pediatrica del presidio. La piccola era […]

solo ieri altri sei incidenti mortali

Altro incidente mortale sul lavoro...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te