MotoriNasce il «Gran Premio del Made in Italy e...

Nasce il «Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna»

-

Rome
cielo sereno
22.7 ° C
23.9 °
21.6 °
95 %
1.5kmh
0 %
Dom
33 °
Lun
35 °
Mar
34 °
Mer
36 °
Gio
31 °

Il «Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna» come vetrina della Motor Valley e della migliore tradizione indutriale italiana. Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, hanno firmato un’intesa per la realizzazione di una campagna di comunicazione che scatterà con il Gran Premio Formula 1 di Imola del 18 aprile prossimo e sarà diretta a valorizzare il comparto automotive e i settori collegati. La campagna sarà concentrata soprattutto in 26 paesi con elevate relazioni commerciali.

I partner dell’iniziativa

Oltre al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale e la Regione Emilia-Romagna, ci sono anche l’Ice-Agenzia e l’Agenzia di promozione regionale (Apt Servizi Emilia-Romagna). Dopo il lancio al GP F1 di aprile, l’iniziativa sarà ripetuta in occasione degli altri appuntamenti della stagione motoristica della regione Emilia- Romagna: Moto GP, Mondiale Superbike di Misano Adriatico e “Motor Valley Fest”. Nel commentare l’intesa, il ministro Di Maio ha sottolineato che «l’accordo inaugura un’inedita sinergia tra istituzioni, a livello nazionale e regionale, per il rilancio dell’export. Il nostro obiettivo è quello di potenziare, nell’ambito di un evento di altissimo richiamo internazionale, l’immagine e la competitività dei prodotti e delle tecnologie italiane, attraverso il connubio tra sport e turismo, tra passione per i motori, creatività, bellezza e territorio». A sua volta, il presidente Bonaccini ha commentato, a margine della firma: «Lo sport può diventare protagonista di ripresa e rinascita del territorio. L’Emilia-Romagna crede in questa opportunità, che diventa volano anche per l’economia».

Loading…

Il valore del comparto

Il settore dell’automotive, trainante per il comparto della tecnologia, dell’innovazione e della manifattura italiana, ha registrato nel 2019 un fatturato di quasi 50 miliardi di euro e un export di oltre 21 miliardi. Solo in Emilia-Romagna, con la Motor Valley e i suoi marchi iconici (Ferrari, Ducati e Maserati) conta oltre 16mila imprese con più di 66mila addetti. L’iniziativa si collega idealmente al prossimo lancio della campagna straordinaria di comunicazione promossa dalla Farnesina fra le misure del “Patto per l’Export”, un programma dedicato al sostegno all’internazionalizzazione dei settori economici particolarmente colpiti dall’emergenza sanitaria globale.

Ultime Notizie

metà degli italiani teme di restare senza acqua

Emergenza idrica. Quasi la metà degli italiani (46%) teme di restare senza acqua. È quanto...

Formula 1, Gp Inghilterra, domenica 3 luglio, ore 16, dove in tv

Formula 1, Gp d’Inghilterra, domenica thrilling a Silvertone (ore 16).  Ferrari contro tutti. O la va...

Del Vecchio, il testamento: l’impero diviso per otto parti uguali. C’è anche Rocco Basilico

E’ ripartito in parti uguali tra la moglie e i figli, l’assetto societario della Delfin, la cassaforte della famiglia Del Vecchio. Lo rende popolare la stessa Delfin, a seguito dell’apertura delle disposizioni nel testamento di Leonardo Del Vecchio, distrutto lo passato 27 giugno. Sia la moglie, Nicoletta Zampillo Del Vecchio, che i figli, compreso Rocco […]

Vicenza, muore per mountaper bike: non si accorge del filo spperato, vola nel dirupo per 4 metri

Un 63enne di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, è morto in seguito ad una violenta caduta con la sua mountain bike. L’incidente è avvenuto lungo una strada silvestre della Valmaron, nella zona dell’Altopiano di Asiago. Muore in mountain bike: sbalzato per diversi metri dietro schianto su filato spinato L’uomo era in passeggiata insieme […]

Covid, il bollettino di al giorno d’oggi 2 luglio: 84.700 nuovi casi, 63 morti, in aumento ricoveri e terapie intensive

Sono 84.700 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati di al giorno d'oggi 2 luglio del bollettino del governo della salve. Ieri erano stati 86.334. Le vittime sono invece 63, in calo rispetto alle 72 di ieri. Bollettino al giorno d'oggi, tasso di positività al 26% Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici […]

Tour de France ribaltati nella seconda tappa in Danimarca: alloro aJacobsen, Van Aert è la nuova maglia gialla

Ribaltone al Tour de France. L’olandese Fabio Jacobsen, 26 anni, freccia del team Quick Step, ha vinto la seunitamenteda pausa danese del Tour de France unitamente una volata potente, coraggiosa, unitamentevulsa, tattica. A 300 metri dal traguardo era in settima positura. Improvvisamente si è spalancato un corridoio l’ha infilato rifilando una mostruoso gomitata a Sagan. […]

Devi leggere

Mosca insiste, “invio armi minaccia all’Europa”. Biden: “I soldi e gli barca degli oligarchi per aiutare Kiev”

Il Bundestag – con voti di maggioranza ed resistenza – ha approvato la consegna di armi pesanti all’Ucraina. Nello proprio tempo, il ministro di Difesa britannico Ben Wallace ha assicurato perché a breve il Regno Unito fornirà a Kiev non solo missili a lungo raggio Brimstone, usati come armi terra-terra, ma anperché specifiperché batterie “anti […]

scossa di magnitudo 4.8, tre morti e sette feriti. Nessun allerta tsunami

Terremoto sull’isola di Bali, in...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te