giovedì, Gennaio 27, 2022
GeneraleMaradona jr attacca l'arbitro di Napoli-Verona, Osimhen condivide il...

Maradona jr attacca l’arbitro di Napoli-Verona, Osimhen condivide il suo post

-

Rome
cielo sereno
8.6 ° C
9.7 °
7.5 °
47 %
0.9kmh
0 %
Gio
12 °
Ven
9 °
Sab
4 °
Dom
12 °
Lun
13 °

Diego Armando Maradona jr ha attaccato duramente l’arbitro di Napoli-Verona. La partita è terminata sul risultato di uno a uno con i partenopei che hanno protestato a lungo per la direzione di gara di Ayroldi. Il centravanti del Napoli Osimhen ha apprezzato lo sfogo del figlio di Maradona e ha condiviso il suo post sui social network. Evidentemente il centravanti nigeriano è tra i calciatori del Napoli che si sentono penalizzati dall’arbitraggio di Ayroldi.

Maradona jr protesta contro l’arbitro di Napoli-Verona

Il figlio di Maradona ha pubblicato una foto con un fallo su Osimhen scrivendo: “È stato fischiato fallo a Osimhen dopo la ovvia protesta. Siamo alle solite…”. Intendeva dire che, in realtà, il fallo era su Osimhen e non da parte dell’attaccante nigeriano. 

Diego Armando Maradona jr ed il rapporto ritrovato con il padre 

Diego Armando Maradona jr non è solamente il figlio  dell’idolo della tifoseria campana ma è anche un grandissimo tifoso del Napoli. Nel corso dei primi anni di vita, non ha avuto un rapporto diretto con l’ex numero dieci del Napoli ma pochi anni prima della morte è riuscito a recuperarlo.

Infatti, quando Maradona è morto, Diego jr era distrutto dal dolore perché era da poco tempo che aveva ricostruito un rapporto splendido con il padre. 

Ultime Notizie

155.697 nuovi contati, 389 morti, ricoveri ancora in calo

Sono 155.697 i nuovi contagi secondo i dati del bollettino di oggi, giovedì 27 gennaio, del...

Sciacca, mamma squalo partorisce nove cuccioli a pochi metri dalla spiaggia VIDEO

Sulla riva di una spiaggia di Sciacca, siamo in provincia di Agrigento, una mamma squalo...

Milano, no vax positivo al Covid aggredisce infermiere con una testata

Un 53enne no vax positivo e ricoverato al Policlinico di Milano ha aggredito un infermiere...

Non mi vaccino, non sono una cavia

No Vax convinta e dichiarata, è morta di Covid a 52 anni, operatrice giudiziaria al...

come e quando nasce e perché si celebra proprio il 27 gennaio

Oggi, giovedì 27 gennaio 2022, è il Giorno della Memoria. Ci ricorda lo scempio dell’Olocausto,...

donna ricoverata in rianimazione per una polmonite da Covid

Una donna giunta quasi alla 33esima settimana di gravidanza, è ricoverata nel reparto di Rianimazione...

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te