giovedì, Giugno 30, 2022
Generalema non firmo il referendum sulla responsabilità civile dei...

ma non firmo il referendum sulla responsabilità civile dei magistrati

-

Rome
cielo coperto
24.9 ° C
26.9 °
23.3 °
87 %
2.2kmh
100 %
Gio
32 °
Ven
32 °
Sab
34 °
Dom
35 °
Lun
36 °

L’ex presidente dell’Anm (Associazione nazionale magistrati) Luca Palamara si è candidato alle elezioni suppletive della Camera e firmerà i referendum sulla giustizia, tranne quello sulla responsabilità civile dei magistrati. Lo ha annunciato in una conferenza stampa. 

Palamara candidato: “Ma non firmo il referendum sulla responsabilità civile dei magistrati” 

“Decido di candidarmi per dare più forza al mio racconto, per incoraggiare un cambiamento reale e dare più forza alla battaglia per il referendum, nell’interesse dei cittadini che hanno sete di giustizia”, ha detto Palamara.

L’ex magistrato ha poi spiegato le ragioni per cui non firmerà il referendum sulla responsabilità civile dei magistrati. “Non lo firmo perché voglio una magistratura difensiva, ma che rispetti le regole, questo è l’aspetto più importante. Per questo dico – ha aggiunto rivolgendosi ai Radicali- discutiamone”. 

Palamara candidato alla Camera: “Non ho preclusioni né per la destra né per la sinistra”

“Da parte mia non c’è preclusione né per la destra né per la sinistra. In questo momento la mia priorità è sposare le istanze della città in cui sono cresciuto e di territori periferici caratterizzati da numerose problematiche anche sul versante della giustizia”, ha detto l’ex presidente dell’Anm Palamara, candidato alla Camera.

E per quanto riguarda il processo che lo vede coinvolto ha aggiunto: “Mi difenderò nel processo penale, andrò ogni volta in udienza, rispettando il mio giudice in un processo pubblico. Non mi silenzio e continuerò a raccontare come ha funzionato il meccanismo delle autopromozioni“. 

Maurizio Turco (Radicali): “Noi non siamo alle suppletive, ma la presenza di Palamara può aiutare”

“E’ dal 1989 che il Partito radicale ha deciso di non presentarsi alle elezioni in quanto tale”: così il leader del Partito Radicale Maurizio Turco esclude l’ipotesi riportata dalla stampa secondo la quale l’ex presidente dell’Anm Luca Palamara potrebbe candidarsi alle suppletive della Camera nella circoscrizione del Lazio nelle loro fila.

Sarà ora Palamara a chiarire ciò che intende fare, ha aggiunto Turco, che partecipa alla conferenza stampa dell’ex magistrato.

“Dopo tanti anni grazie a Salvini siamo riusciti a mettere al centro del dibattito politico i temi della giustizia. Se una presenza elettorale può aiutare, avremmo fatto un ulteriore passo avanti”, ha sottolineato il segretario dei Radicali. 

 

Ultime Notizie

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Airbnb ferma la festa: vietati definitivamente i party nelle case in affitto

Finita la festa su Airbnb: lo stop ai party in stabile, introdotto durante la pandemia per schivare assembramenti e contagi, è ora diventato definitivo. Il omone degli affitti lo ha annunciato spiegando che il restrizione ha portato una serie di benefici collaterali per i proprietari di stabile e per la reputazione del sito, tali da […]

Oroscopo domani 1 luglio 2022, montone, Leone, Sagittario e tutti i segni: amore, umore, lavoro tutti i segni

Oroscopo domani 1 luglio 2022 Ariete (21 marzo-21 aprile): occhio a perdere la pace Oroscopo domani Ariete umore unitamente la disarmonia Marte-Plutone, alcuni aspetti del vostro lavoro potrebbero farvi perdere la tolleranza. Attenzione a come reagirete. Anche se potrebbe essere liberatorio esplodere unitamente un collega irritante o perdere la pace nel corso di una riunione, […]

Devi leggere

Spazio, al comando della Iss va il russo che ha esposto la bandiera della guerra

Ascolta la versione audio dell'articoloMancano poche ore al cambio...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te