Generalele aveva chiesto di indossare la mascherina

le aveva chiesto di indossare la mascherina

-

Rome
nubi sparse
31.5 ° C
33.1 °
29.2 °
57 %
2.1kmh
75 %
Sab
34 °
Dom
34 °
Lun
35 °
Mar
36 °
Mer
35 °

Teramo, controllore preso a morsi da una passeggera: le aveva chiesto di indossare la mascherina. Il fatto è avvenuto in prossimità del capolinea della tratta Martinsicuro- Cupra Marittima (Ascoli Piceno). 

Controllore preso a morsi da una donna senza mascherina a Martinsicuro (Teramo) 

Il controllore stava lavorando per l’azienda “Fifa Security” su un bus della società di trasporti “Start”. Come detto, doveva coprire la tratta che va da Cupra Marittima (Ascoli Piceno) a Martinsicuro (Teramo). E viceversa. 

Tutto è filato liscio fino all’arrivo del bus a Martinsicuro, comune di 16 311 abitanti della provincia di Teramo in Abruzzo facente parte della unione dei comuni Città Territorio-Val Vibrata.

Una donna senza mascherina e senza biglietto ha insultato e morso un controllore a Martinsicuro (Teramo)

Infatti il controllore stava verificando il possesso del biglietto da parte di tutti i passeggeri che da lì a poco sarebbero scesi dal bus. Una donna era sprovvista sia di biglietto che di mascherina chirurgica anti Covid. Nonostante fosse in palese torto, la donna ha iniziato ad insultare pesantemente il controllore. 

Ma non si è limitata a questo. Lo ha anche aggredito fisicamente fino ad arrivare a morderlo. Questo morso ha provocato una ferita seria alla mano del controllore.  

A quel punto è intervenuta la polizia di Martinsicuro che ha fermato la donna e l’ha portata al Comando. L’uomo invece è stato costretto a recarsi al pronto soccorso dell’Ospedale di San Benedetto del Tronto per essere medicato.

Ultime Notizie

Usa, in Texas entra in vigore la legge che vieta l’aborto e lo punisce col carcere

La corte suprema del Texas ha autorizzato l’entrata in vigore di una legge del 1925...

Covid, aumentano i casi di polmonite con Omicron 5. Pregliasco: Quarta dose fondamentale

Tornano ad aumentare in Italia i casi di polmonite causata dal Covid che richiedono la...

malattie respiratorie, problemi neurologici, cefalea…

Il 24% di bambini e adolescenti che hanno superato la fase acuta del Covid con...

Guerra in Ucraina, testimonianza dal fronte: pensando alla moglie

La guerra in Ucraina, la vita al fronte nella testimonianza raccolta da Antonio Buttazzo. È...

Spazzatura spaziale: 190 milioni di oggetti volanti minacciano i satelliti (e i loro servizi)

Può andare da Londra a Mosca in 10 minuti, volando a 500 chilometri da Terra, può pesare anche meno...

Corea del Nord: “Il Covid è arrivato qui per colpa dei palloncini inviati della Corea del meridione”

altro le autorità della Corea del Nord il Covid è arrivato in paese per colpa di alcuni palloncini, definiti “di propaganda”, inviati da Seul. La teoria della Corea del Nord Nel mirino della Corea del Nord è finita la “campagna di contro-propaganda” e gli “oggetti alieni” fatti di volantini, cd-rom, chiavette Usb e di tutti […]

Devi leggere

2 morti e 3 feriti

Incidente stradale nel pomeriggio di...

Per risparmiare smette di comprare (ancora) la carta igienica: “Usiamo la stoffa” VIDEO

Nel Regno Unito, Amber Allen aveva un giusto di £ 56.000 (approssimativamente 66.000 euro): per risparmiare ha smesso di comprare la carta igienica. Mentre per la maggior dose delle famiglie è qualcosa a cui è impossibile rinunciare, Amber Allen, insieme al marito Joseph e i tre figli, hanno deciso che si trattava di una esborso […]

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te