giovedì, Giugno 30, 2022
TecnologiaLe Alpi si scaldano più del resto d’Europa: meno...

Le Alpi si scaldano più del resto d’Europa: meno neve e per meno tempo

-

Rome
nubi sparse
29.3 ° C
31.3 °
28 °
63 %
2.6kmh
40 %
Gio
32 °
Ven
32 °
Sab
34 °
Dom
35 °
Lun
36 °

Alcuni numeri in dettaglio: sotto i 1000 metri di quota negli anni settanta del 1900, nel versante meridionale delle Alpi si avevano circa 100 giorni di neve, ora diventati circa 70. Mentre tra i 1500 e i 2000 erano 170, ora ridotti a 140.

Come se fosse una piccola porzione dell’Artico, le Alpi si stanno scaldando ad un ritmo più rapido rispetto alla media europea: nel corso del XX secolo, le temperature sono aumentate di 2°C, circa il doppio della media europea.

Posto che in montagna, un aumento medio di 1°C è accompagnato da un aumento dell’altitudine limite media della neve di circa 150 m, è chiaro che oggi il limite medio delle nevicate si trova circa 300 metri più in alto di un secolo fa. E se la temperatura media nelle Alpi aumenterà di altri due gradi come si aspettano gli scienziati, in meno di ottant’anni sarà ancora 300 metri più in alto di oggi.

Questi sono solo dati ed analisi, ma che possono essere interpretati come un monito per molte attività ed economie alpine soprattutto sotto i 2000 metri e al sud delle Alpi. Per esempio, a bassa quota le piste di sci di fondo diventano con il tempo economicamente e climaticamente insostenibili, mentre pur generando entrate economiche maggiori, anche l’innevamento artificiale delle piste da sci, il cui costo medio si aggira sui 50.000 euro diventa una spesa rischiosa.

L’impatto sul turismo alpino

In Italia, secondo il rapporto di Legambiente „Nevediversa“, circa l’80% delle stazioni sciistiche sono dotate di impianti per l’innevamento artificiale. Un processo che può costare intorno a 40mila euro l’anno per chilometro di pista.

Ultime Notizie

i suoi effetti forse non sono ancora finiti

L’eruzione del vulcano sottomarino Tonga nell’Oceano Pacifico, avvenuta il 15 gennaio 2022, si conferma tra...

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Airbnb ferma la festa: vietati definitivamente i party nelle case in affitto

Finita la festa su Airbnb: lo stop ai party in stabile, introdotto durante la pandemia per schivare assembramenti e contagi, è ora diventato definitivo. Il omone degli affitti lo ha annunciato spiegando che il restrizione ha portato una serie di benefici collaterali per i proprietari di stabile e per la reputazione del sito, tali da […]

Devi leggere

numeri e combinazione vincente Million Day di oggi

Million Day, estrazione di oggi...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te