giovedì, Giugno 30, 2022
TecnologiaIl mondo pronto a fare i conti con la...

Il mondo pronto a fare i conti con la scienza del climate change

-

Rome
nubi sparse
29.3 ° C
31.3 °
28 °
63 %
2.6kmh
40 %
Gio
32 °
Ven
32 °
Sab
34 °
Dom
35 °
Lun
36 °

Gli scienziati confermarono che le conseguenze di un aumento medio delle temperature di 2°C sarebbero significativamente peggiori di quelle provocate da un aumento di 1,5°C. E indicarono la ricetta: per limitare il surriscaldamento a 1,5°C bisognerebbe dimezzare le emissioni di CO2 entro il 2030 ed eliminarle completamente entro il 2050.

Le indicazioni di policy del rapporto furono molto osteggiate dall’Arabia Saudita, che nelle ultime 24 ore minacciò di bloccarne l’uscita se non fosse stato rimosso ogni riferimento alle politiche climatiche dei governi nazionali e all’Accordo di Parigi da tutte le 616 pagine del rapporto. La delegazione saudita fu spalleggiata da quella egiziana, ma andò a sbattere contro le resistenze delle nazioni insulari di Saint Kitts e Nevis, Grenada e Marshall, spalleggiate da Belgio e Francia. Gli Stati Uniti, in uscita dall’accordo di Parigi sotto l’allora presidente Donald Trump, presentarono una dichiarazione ufficiale in cui chiarivano di non aver approvato il rapporto.

I piani di riduzione

Davanti a questa frattura, le regole dell’Ipcc impongono che le opinioni contrastanti siano registrate ufficialmente, ma gli scienziati hanno l’ultima parola e quindi nel rapporto furono menzionati sia l’accordo di Parigi che gli obiettivi climatici dei governi nazionali.

Da allora, il rapporto è diventato la Bibbia di attivisti, investitori e politici impegnati nella difesa del clima in tutto il mondo. La maggior parte dei grandi emettitori, dalla Cina agli Stati Uniti, si è impegnata su obiettivi di neutralità carbonica, ma al 31 luglio, il termine ultimo per la presentazione dei piani di riduzione delle emissioni, solo 110 avevano presentato piani all’Onu.

Le principali economie, tra cui Cina, India, Arabia Saudita e Sudafrica, devono ancora soddisfare i requisiti stabiliti dall’Accordo di Parigi. L’Arabia Saudita ha firmato l’Accordo di Parigi e vorrebbe essere vista come un facilitatore degli accordi globali contro l’emergenza climatica, ma rimane una voce scettica nella maggior parte dei forum internazionali e punta a trovare una soluzione che le permetta di continuare a vendere il suo petrolio.

Ultime Notizie

Amadeus positivo al Covid, a casa ascolta brani in vista della selezione per il Festival di Sanremo

C’è anche Amadeus tra i tanti italiani risultati positivi al Covid in questi giorni. Il...

i suoi effetti forse non sono ancora finiti

L’eruzione del vulcano sottomarino Tonga nell’Oceano Pacifico, avvenuta il 15 gennaio 2022, si conferma tra...

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Devi leggere

24.883 nuovi casi e 81 morti, positività 11,5% ma con 217mila tamponi

Coronavirus in Italia, il bollettino...

lui e la moglie picchiati

Antioco Murru, noto imprenditore di...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te