giovedì, Giugno 30, 2022
MotoriF1, la pioggia toglie la prima vittoria a Norris:...

F1, la pioggia toglie la prima vittoria a Norris: Hamilton ne approfitta per il trionfo numero 100. Bene Sainz terzo

-

Rome
cielo coperto
24.9 ° C
26.9 °
23.3 °
87 %
2.2kmh
100 %
Gio
32 °
Ven
32 °
Sab
34 °
Dom
35 °
Lun
36 °

E pioggia fu. Dopo una gara che si poteva promuovere già solo perché non era stata noiosa né troppo avara di sorpassi, è successo di tutto per colpa di una prevista, anche se in ritardo, forte pioggia nel finale. E così i due protagonisti della stagione, Hamilton e Verstappen, si ritrovano primo e secondo, si può dire immeritatamente davanti a Sainz.
Al di là dell’esito amaro per molti, troppi, e della pacca sulla spalla “dovuta” a Hamilton, visto che aggiorna il suo curriculum al ragguardevole ammontare di 100 vittorie, questo gran premio avrebbe dovuto celebrare la McLaren e anche altri giovani.

Tuttavia, per come si stava mettendo negli ultimi giri, avrebbe anche dato una sonora “batosta” a Verstappen, che stava rimanendo troppo indietro per ragioni tecniche. Forse, quindi, meglio così: anche se la fortuna ha baciato nuovamente i migliori, almeno non ha stravolta la lotta al mondiale, dove resta ancora in vantaggio Verstappen.

Loading…

Se è stata una bella domenica, lo si deve in particolare a una griglia del tutto inedita: l’ultima prova in calendario a settembre vedeva infatti una pole di Norris su McLaren (ora è suo, ai danni di Hamilton, il record del britannico più giovane in testa allo start di un gran premio), un secondo Sainz con la Ferrari numero 55 e un ancor più sorprendente terzo Russell con la Williams. Hamilton solo quarto mentre devono partire in fondo, per via di necessarie penalizzazioni dovute all’installazione della quarta power unit della stagione, Leclerc e sopratutto Verstappen. Bottas penalizzato invece per la sostituzione di alcuni pezzi, e anche altri due piloti per parti minori.

Quella di Norris è stata una pole che dice tanto a questo campionato. Un altro “scossone”, non più inedito, ma di sicuro un’ulteriore conferma della maturazione della McLaren. che ritorna alla pole position dopo 171 gare di “astinenza” quando nel Brasile 2012 scattava l’ultima volta in prima fila un certo Hamilton.

La parabola di Sainz

Lo sviluppo della gara non è stato quindi per nulla scontato. Sin dallo scatto iniziale, si è vista una grande forma della Ferrari di Carlos Sainz, che beffa il poleman Norris. Prova ad allungare ma non gli riesce, perché dopo nemmeno 9 giri si vede già che la sua monoposto soffre molto, troppo di “graining”. Forse il downforce generato dal setup aerodinamico non è abbastanza, perciò quando si innesca questo processo poi il degrado a un certo punto diventa incontrollabile. Una piccola consolazione al giro 12, quando Norris sembra riprendere distanza, ma al giro 13 viene passato e non riesce più a rivederlo fino alla fine.

Ultime Notizie

Tour de France al via, riflettori su Ganna. Ma l’uomo da battere è sempre Pogacar

Ascolta la versione audio dell'articoloTocchiamo ferro e incrociamo le dita. Sia per il Covid che pende come una spada...

Il rapper R. Kelly condannato a 30 anni per abusi su donne e adescamento di minori

Il cantante R. Kelly è stato condannato da una giuria di New York a 30...

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro quella tarda serata (ma prima e dopo a 220 euro)

Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro. C’è chi si porta precedente di quasi un anno unitamente la speculazione. Occasione imperdibile: il unitamentecerto di Bruce Springsteen a Ferrara predisposto il 18 maggio 2023. Bruce Springsteen a Ferrara nel 2023, hotel 3 Stelle a 1500 euro Il tour del Boss accende […]

Covid, nel incarico privato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working: la bozza di aggiornamento

Covid, per fuori della crescita dei contagi, nel lavoro espropriato dovrebbe restare l’uso della mascherine. Lo indica una bozza di aggiornamento delle misure di contrasto al virus sul lavoro dei privati che il comando condividerà con le parti sociali. Covid, nel lavoro espropriato mascherine FFP2, controllo temperatura e smart working Nel testo è previsto l’uso […]

Airbnb ferma la festa: vietati definitivamente i party nelle case in affitto

Finita la festa su Airbnb: lo stop ai party in stabile, introdotto durante la pandemia per schivare assembramenti e contagi, è ora diventato definitivo. Il omone degli affitti lo ha annunciato spiegando che il restrizione ha portato una serie di benefici collaterali per i proprietari di stabile e per la reputazione del sito, tali da […]

Oroscopo domani 1 luglio 2022, montone, Leone, Sagittario e tutti i segni: amore, umore, lavoro tutti i segni

Oroscopo domani 1 luglio 2022 Ariete (21 marzo-21 aprile): occhio a perdere la pace Oroscopo domani Ariete umore unitamente la disarmonia Marte-Plutone, alcuni aspetti del vostro lavoro potrebbero farvi perdere la tolleranza. Attenzione a come reagirete. Anche se potrebbe essere liberatorio esplodere unitamente un collega irritante o perdere la pace nel corso di una riunione, […]

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te