età, malattia, figli, marito Lucio Presta, ex Andrea Carnevale, padre Pietro, vita privata

0
16
Paola Perego chi è: età, malattia, figli, marito Lucio Presta, ex Andrea Carnevale, padre Pietro, vita privata

Paola Perego chi è: età, malattia, figli, marito Lucio Presta, ex Andrea Carnevale, padre Pietro, vita privata della conduttrice. Tutti la conoscono, è un volto stra familiare per i telespettatori italiani. E alcune delle vicende personali di Paola hanno appassionato gli italiani nel corso degli anni. Ma sappiamo veramente tutto sulla sua vita privata?

Dove e quando è nata, età, peso, altezza di Paola Perego

Paola Perego è nata il 17 aprile 1966 a Monza. Allo stato attuale ha dunque 55 anni. Il suo segno zodiacale è Ariete. E’ alta 172 cm per un peso forma di 52 kg. Paola Perego è una conduttrice televisiva, imprenditrice ed ex modella italiana.

L’ex marito Andrea Carnevale, l’attuale marito Lucio Presta, i figli, il padre Pietro: la vita privata di Paola Perego 

Il primo marito della Perego fu il calciatore Andrea Carnevale, da lei conosciuto a metà degli anni ottanta: la coppia ha avuto due figli (Giulia e Riccardo), ma nel 1997 la Perego chiese il divorzio. Dopo dieci anni di fidanzamento, il 25 settembre 2011 Paola Perego si è sposata con il suo compagno e agente Lucio Presta.

Tra l’ottobre ed il novembre 2020 Paola Perego è stata colpita dal Covid-19. Per la stessa malattia, il 28 dicembre 2020 muore il padre Pietro.

Gli attacchi di panico: la malattia di Paola Perego

Paola Perego ha sofferto di attacchi di panico per 30 anni, da quando ne aveva. Intervistata a Belve, in tv: “La volta più brutta è quando ho sbattuto un braccio contro un muro per romperlo e sentire un dolore diverso. Non ne potevo più di sentire questa ansia, questa voglia di morire”.

Paola Perego e le accuse di sessismo 

Nel marzo 2017 è stata al centro di una polemica, dopo una grafica sulle “donne dell’est” mostrata nel suo programma Parliamone… sabato, giudicata come sessista e che ha causato l’immediata chiusura della trasmissione. Pochi giorni dopo, la Perego si è difesa dalle accuse in un’intervista esclusiva a Le Iene, nel quale incolpa i vertici della Rai che avevano approvato la lista incriminata.