Generale''Ecco come nacque l'idea del balletto durante i rigori''

”Ecco come nacque l’idea del balletto durante i rigori”

-

Rome
temporale
30.7 ° C
33.6 °
28.8 °
61 %
2.6kmh
100 %
Dom
33 °
Lun
35 °
Mar
36 °
Mer
35 °
Gio
36 °

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex portiere del Liverpool, Jerzy Dudek, alla vigilia della sfida tra Milan e Liverpool ha ricordato la finale di Champions League del 2005 quando i Reds, dopo aver recuperato tre gol di svantaggio, vinsero poi ai rigori grazie alle parate del portiere polacco.

“Se dici Istanbul – racconta – pensi a me (sorride). Dopo 16 anni si parla ancora di quella partita, e sarà così per altri 16, 20, 30 anni. Un vero miracolo. Ho avuto la fortuna di essere stato dalla parte giusta della storia. Il ‘balletto’ è merito di Jamie Carragher”.

Dudek e il balletto ai calci di rigori. Il portiere polacco racconta come nacque l’idea

“Prima dei rigori – spiega – mi disse di inventare qualcosa. ‘Fai come Grobbelaar trent’anni fa, contro la Roma’. Non ero il tipo, preferivo concentrarmi, studiare gli appunti che avevo preso sui rigoristi, ma andò bene. Serginho tirò altissimo, così continuai. Appena i rossoneri partivano da centrocampo, iniziavo a ondeggiare sulla linea e a muovere le mani. Volevo distrarli”.

“Ci sono circa 30 metri da lì al dischetto, in quel momento ti viene in mente di tutto. Percepivo paura nei loro occhi. Fu una tattica bastarda, lo so, ma dovevamo vincere. Lo avevo detto anche a Tomasson”.

Ultime Notizie

Per Sainz la prima vittoria in carriera a Silverstone, in una domenica pericolosa e movimentata come poche

La sicurezza e i rischi corsiSilverstone ha visto un brutto incidente al via della gara di Formula 1, che...

casi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

Tubercolosi, grande paura di un grande ritorno. L’allarme parte da Londra ma Brexit non isola...

Assange non deve essere estradato, a Londra si gioca la democrazia

Assange non è solo, è in gioco la democrazia, avverte Vincenzo Vita in questo articolo...

Farmaco che affama le cellule tumorali forse svolta nella cura del tumore al cervello

Un farmaco che affama le cellule tumorali potrebbe essere, dopo venti anni, la prima svolta...

Polio nel Regno Unito, si temono contagi dalle acque reflue: ignorato il primo focolaio

Nel Regno Unito c’è la preoccupazione che la polio si stia diffondendo in tutto il...

“Il ciclismo di oggi è più stressante ma Pogacar può vincere 6 Tour”

Miguel Indurain, Ambassador Enervit, correrà la sfacchinata delle Dolomiti del 3 luglio insieme ad più in avanti 8milla appassionati di ciclismo, che misureranno le loro forze e le loro ambizioni sui tornanti delle montagne rosa

Devi leggere

cosa prevede la maledizione sullo spirito maligno

Giappone, la “Pietra Assassina” si...

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te