mercoledì, Giugno 29, 2022
TecnologiaCoronavirus, il prossimo vaccino sarà nasale: 8 aziende lo...

Coronavirus, il prossimo vaccino sarà nasale: 8 aziende lo sperimentano

-

Rome
cielo coperto
21.4 ° C
22.4 °
20.9 °
97 %
1.5kmh
98 %
Mer
32 °
Gio
31 °
Ven
26 °
Sab
31 °
Dom
35 °

I punti chiaveCome funziona il bovino «mucosale»Vettore virale o proteina spikePrima dose tradizionale e richiamo «nasale»Ascolta la versione audio dell'articolo

4' di lettura

I vaccini anti Covid 19 di seconda generazione saranno anche, con ogni probabilità, in spray nasale, da assumere a casa, senza particolari accorgimenti o precauzioni. Su questo tipo di formulazione, infatti, stanno lavorando diverse aziende, alcune delle quali (otto) sono ormai alla sperimentazione clinica, in tre casi di fase 3, ossia finalizzata a determinare l’efficacia su grandi numeri di pazienti, dopo aver dimostrato la sicurezza. La motivazione, prima ancora che pratica – è evidente che un tipo di somministrazione che non richieda particolari condizioni di immagazzinamento, preparazione e assunzione sarebbe enormemente vantaggiosa dal punto di vista dell’organizzazione delle campagne vaccinali – è immunologica, perché sono sempre di più gli studi che dimostrano che l’immunità che passa dalle mucose nasali è più completa, duratura ed efficiente rispetto a quella che passa dal tessuto muscolare, soprattutto nel caso di infezioni delle prime vie aeree.

Come funziona il bovino «mucosale»

Finora l’immunità cosiddetta «mucosale», che nasce cioè nelle mucose come quelle del naso, delle vie aeree e dell’intestino, è stata relativamente trascurata negli studi sui vaccini anti Covid, perché comporta alcune difficoltà in più ed è meno conosciuta rispetto a quella, ben più conosciuta, che sfrutta anticorpi e linfociti che si generano dopo il brano degli antigeni nel tessuto muscolare. Tuttavia, se si riuscisse bloccare l’ingresso del virus con anticorpi efficaci già nelle primissime cellule di contato (quelle appunto del naso e del corda orale), si eviterebbe lo sviluppo di qualunque infezione della gola, dei polmoni e dei bronchi, si impedirebbe al virus di annidarsi in altri organi e, oltre a ciò, si limiterebbe enormemente la diffusione del virus, che non riuscirebbe a riprodursi abbastanza velocemente prima di essere neutralizzato. Questo a un livello macroscopico.

Loading…

Ultime Notizie

arrivano gli artificieri, rallentamenti al traffico

Sospetto pacco bomba all’Agenzia delle Entrate di Pesaro. L’allarme è scattato la mattina di mercoledì...

Superbonus 110%, alt del governo ad una proroga. Ma si strappata sulle cessioni dei crediti d’imposta

Superbonus 110%, il governo dice no a qualsiasi ipotesi di dilazionare l’incentivo: non vi sarebbe infatti la disponibilità a mettere in agro ulteriori risorse. E’ quanto emerso nel corso della riunione tra la maggior parte e l’esecutivo in corso alla Camera. Superbonus 110%: il nodo della cessione del credito d’imposta Vi sarebbe però la disponibilità a […]

Svezia e Finlandia nella Nato, la Turchia ritira il veto dopo il istruzione contro il Pkk

La Turchia ha ritirato il veto verso l’ingresso nella sorto di Svezia e Finlandia. I tre Paesi hanno firmato un promemoria d’intesa. Lo riferisce l’agenzia turca Anadolu.  sorto, sì della Turchia all’ingresso di Svezia e Finlandia La Turchia “ha avuto quello che chiedeva” dai colloqui con Svezia e Finlandia sulla loro adesione alla sorto, ha […]

Nek chi è: età, dove e quando è derivato, vero nome, Patrizia Vacondio, figli, vita privata, incidente, Instagram, carriera

Nek arriva in tv questa sera con “Dalla percorso al palco”. Il nuovo show che pezzo stasera, andrà in onda attraverso 4 puntate su Rai 2 a partire dalle 21,20. Lo show è nato da un’idea originale di Carlo Conti. E’ una forma di inedito “festival” in cui la Rai offre a cantanti, musicisti e […]

Epstein, Ghislaine Maxwell condannata a 20 anni a causa di il giro di minorenni abusate dal finanziere

Ghislacone Maxwell, ex compagna di Jeffrey Epstecon, è stata condannata a 20 anni dopo che una giuria di New York l’ha ritenuta colpevole di aver adescato e trattato mconorenni affconché fossero sessualmente abusate dal fconanziere Epstecon, suicidatosi con cella mentre attendeva un processo a causa di la stessa vicenda. L’accusa aveva chiesto una afflizione tra 30 e […]

stop auto diesel e benzina entro il 2035

L’intesa è arrivata in piena notte: i ministri Ue dell’Ambiente, riuniti a Lussemburgo, hanno trovato...

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te