mercoledì, Agosto 17, 2022
Generalecasi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

casi a Londra. Sintomi e come riconoscere la malattia

-

Rome
cielo coperto
23.3 ° C
25 °
21.3 °
84 %
2.6kmh
100 %
Mer
31 °
Gio
26 °
Ven
24 °
Sab
30 °
Dom
25 °

Tubercolosi, grande paura di un grande ritorno. L’allarme parte da Londra ma Brexit non isola l’Europa. Secondo quanto riferisce il Mirror, dopo una campagna decennale di vaccinazione e cure per eliminare la tubercolosi dal Regno Unito, all’Università del Galles Trinity St David c’è stato un focolaio che ha provocato un decesso e numerose infezioni. Gli stretti contatti di tre persone infette da “TB attiva” sono stati rintracciati per prevenire l’ulteriore diffusione della malattia che nel 19° secolo ha ucciso circa il 30% della popolazione europea. L’alto numero di vittime ha spinto i governi di tutto il mondo a creare i “sanatori” per isolare i pazienti affetti dalla malattia altamente infettiva trasmessa per via aerea, curata con vaccini e antibiotici.

Cos’è la tubercolosi

La tubercolosi è un’infezione batterica che si diffonde per via aerea, attraverso le secrezioni respiratorie emesse nell’aria da un individuo contagioso, per esempio tramite saliva, starnuto o colpo di tosse. In genere colpisce i polmoni, ma può interessare qualsiasi parte del corpo, in particolare lo stomaco, le ghiandole, le ossa e il sistema nervoso.

Quali sono i principali sintomi della tubercolosi?

  • Una tosse persistente da circa tre settimane, eventualmente accompagnata da emoftoe (sangue nell’espettorato).
  • Perdita di peso
  • Sudorazioni notturne
  • Febbre alta
  • Spossatezza 
  • Perdita di appetito
  • Ingrossamento del collo

In alcuni casi, i pazienti possono anche provare dolore osseo, poiché i batteri della tubercolosi si sono diffusi e hanno infettato l’osso.

Quali sono le cure per la tubercolosi?

Esistono tre tipi di infezione da TB che i medici identificano prima della cura: TB latente, TB attiva e TB resistente ai farmaci. La tubercolosi latente è quando pur infettati non è presente alcun sintomo. La terapia più comune è una dose singola giornaliera di antibiotico per sei mesi. Chi ha la tubercolosi latente non è contagioso. La TBC attiva è la forma sintomatica infettiva della malattia respiratoria. Oltre a un ciclo di antibiotici di sei mesi, vengono prescritti tre altri farmaci da assumere nell’arco di un mese.

Se i pazienti interrompono l’assunzione di farmaci dopo la cessazione dei sintomi, ciò può incoraggiare la tubercolosi a diventare resistente ai farmaci. La TB resistente ai farmaci, a più di un farmaco, chiamata TB multiresistente (MDR TB) è molto pericolosa. La cura richiede molto più tempo, da 20 a 30 mesi e potrebbero esserci molteplici effetti collaterali.

Ultime Notizie

Freya, il tricheco del fiordo di Oslo è stato sfiduciato: stressato dai selfie dei turisti era diventato un pericolo

E’ stato abbattuto il tricheco norvegese Freya è stato abbattuto: il grande mammifero marino epoca diventato un’attrazione estiva nel insenatura di Oslo, dove dal 17 luglio intratteneva involontariamente turisti e residenti. Il tricheco, secondo le autorità norvegesi, epoca diventato un pericolo per il pubblico e governo non hanno voluto accorrere rischi. Al pinnipede è stata […]

Meteo 16-18 agosto: caldo africano al Sud e perturbazione atlantica al Nord

Italia ancora divisa in due appresso Ferragosto: mentre a mezzogiorno si prevede una nuova ondata di caldo con il ritorno dell’anticiclone africano, il Nord si prepara all’arrivo di una perturbazione atlantica a partire dal dopo pranzo di mercoledì 17 agosto. Secondo le previsioni del meteorologo Lorenzo Tedici, del sito iLMeteo.it da giovedì 18 al Nord arrivano […]

Elettore ottuso e da far fesso, il detto e accettato quando si dice: è campi elettorale…

Tutte le volte, proprio tutte, che un politico (maggiore, medio, microscopico o ultimo che sia in graduatoria di potere o notorietà) dice, posta, dichiara, pubblicizza, sostiene, lancia un’offesa alla realtà o infligge uno sfregio al plausibile perpetuamente lui/lei stesso/a o chi per loro aggiungono, giustificano, argomentano, assolvono, plaudono con la frase: “è campi elettorale”. Dunque […]

Bimbo alla infisso colpito da un proiettile esploso da guardia giurata: forse sparava ai cartelli stradali

Un proiettile lo ha colpito mentre era esposto alla finestra. Sono gravi le condizioni di un bambino, di appena 2 anni, degente all’ospedale vicario di cristo Giovanni XXIII di Bergamo. Il dramma si è consumato la sera di Ferragosto a Cortefranca, in provincia di Brescia.  Il magro era alla finestra di casa quando è stato raggiunto da […]

la seconda in due mesi, questa volta non sembrano esserci persone coinvolte

Una frana di grosse dimensioni a Cima Uomo in Marmolada si è staccata nel pomeriggio...

Elezioni, acque agitate nel Pd, le Liste dei candidati contestate

Elezioni fra un mese, aAcque agitate nel Pd. Fatte le Liste, cominciano le baruffe (eufemismo)....

Devi leggere

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te