BikeA Torino vince Yates Carapaz è rosa. Ma Nibali...

A Torino vince Yates Carapaz è rosa. Ma Nibali e Pozzovivo fanno spettacolo

-

Rome
poche nuvole
27.5 ° C
29.6 °
26.1 °
81 %
1.5kmh
20 %
Lun
34 °
Mar
34 °
Mer
36 °
Gio
36 °
Ven
35 °

Nibali è ottavo a 3 minuti dalla rosa. Qualcosa numero può ancora farlo.Non ha nulla da perdere.In chiave nazionale, con un certo orgoglio, va ricordato che il quinto classificato è Domenico Pozzovivo, l’evergreen della carovana. Con quasi 40 anni e 23 viti sparse per il corpo per tenere assieme le varie fratture, il piccolo uomo di Policoro continua a stupire.

Siamo ai limiti della fantascienza. Cosa vuoi di più dalla vita? Un lucano diceva la pubblicità. Ebbene, eccolo qua, il nostro dolce-amaro lucano che tiene alta, insieme a Nibali, la bandiera tricolore al Giro d’Italia.

Quindi, riassumendo, questa prima scrematura alla classifica, ha detto alcune cose: 1) Che Carapaz è sicuramente il faro della corsa, ma che anche lui ha diversi punti deboli. Altrimenti, in una tappa così dura, avrebbe fatto il diavolo a quattro. Non c’è riuscito. Quindi non è al top. Dalla sua però ha la squadra più forte. E questo non è elemento da sottovalutare. Soprattutto nell’ultima settimana.

2) Dietro a Carapaz c’è Jai Hindley, l’australiano che nel 2020 ha vinto una tappa ed è arrivata secondo al Giro. E uno da tener d’occhio, e lo dimostra il fatto che quando la strada va in salita, lui c’è sempre.

3) Un altro da tenere d’occhio è Joao Almeida. Il portoghese non brilla, ma è sempre lì nel gruppo che conta. È uno che resiste, un fondista molto calcolatore. E’ a una trentina di secondi dalla maglia rosa. Può ancora dire la sua. Chiudiamo con Juan Pedro Lopez. Lo spagnolo, praticamente senza squadra, ha perso con onore la maglia rosa. Arriva decimo a oltre quattro minuti da Carapaz senza perdere un filo della sua serenità. È giovane, ha carattere, e ora che è libero dalla responsabilità del comando, può ancora mettersi in evidenza.

Ultime Notizie

36.282 contagiati, 59 morti, in aumento i ricoveri

Sono 36.282 i nuovi casi di Covid secondo i dati del bollettino di oggi, 4 luglio,...

in fiamme il parco del Pineto

Oggi, lunedì 4 luglio, un nuovo incendio ha colpito Roma, nella zona ovest, nell’area della...

Omicidio Willy Monteiro, fratelli Bianchi condannati all’ergastolo. Applausi in aula

Sono stati condannati all’ergastolo i fratelli Marco e Gabriele Bianchi accusati dell’omicidio di Willy Monteiro...

quanta acqua consumano gli italiani? 245 litri al giorno, 30 solo per lavarsi i denti

Ogni italiano consuma 245 litri di acqua al giorno: fino a 30 litri solo per...

Jayland Walker, 25enne afro-americano ucciso a colpi di pistola dalla polizia di Akron VIDEO

Un 25enne afro-americano, Jayland Walker, è stato ucciso a colpi di pistola, si parla di...

Il Tour de France saluta la Danimarca con la vittoria dell’olandese Gronewegen, Van Aert sempre per maglia gialla

Tour de France, Dylan  Gronewegen, 29 anni, potente velocista del equipe BikeExchange, ha vmedianteto mediante volata la terza e ultima tappa danese battendo di un soffio la maglia gialla Van Aert (per la terza volta mmedianteore !) e Philipsen. Quarto Sagan chiuso da Van Aert che gli ha impedito lo sprmediantet con una sportellata più […]

Devi leggere

Wesportup, nasce il primo acceleratore itlaiano di startup dedicate allo sport

WeSportUp promosso da Cdp Venture Capital e Sport e Salute, avrà alla maniera di gestori Startupbootcamp e Wylab e lancerà 10 nuove realtà aziendali selezionate entro luglio

Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
Consigliato a te