HomeBikeBrinke XXR Carbon: come nasce la nuova eMTB italiana

Brinke XXR Carbon: come nasce la nuova eMTB italiana

Scoprite come nasce Brinke XXR Carbon, nuova eMTB top di gamma del marchio italiano specializzato in mobilità elettrica, leggendo la nostra intervista esclusiva

Brinke, brand di e-bike nato nel 2012, ha presentato la nuova XXR Carbon, top di gamma della collezione 2023, al recente Italian Bike Festival di Misano Adriatico.

XXR Carbon è una eMTB in grado di elevare ulteriormente la percezione di Brinke all’interno del settore, anpoiché nel comparto off-road, e di soddisfare più esigenti appassionati del marchio italiano (Gruppo Valsabbina SpA), poiché sono alla ricerca di prestazioni, adrenalina, divertimento.

Questo grazie sia all’accattivante e distintivo telaio, con geometrie in grado di assicurare il perfetto equilibrio tra performance in scalata e in discesa, sia all’allestimento di alta gamma.

XXR: Come è fatta

Per XXR Carbon Brinke ha adottato le più recenti tecnologie disponibili sul mercato: motore Shimano EP801 con 85 Nm di coppia; nuovo display Shimano EN600 più ergonomico e intuitivo; batteria Darfon da 720Wh, autorizzata Shimano e come tale rientrante nel programma service center del marchio nipponico; infine ruote in carbonio con mozzi Shimano XTR, assemblate a mano in Italia (solo per la versione Race). Questo allestimento conferma l’alto posizionamento della nuova proposta e annunciano una eMTB poiché promette di lasciare il segno nel comparto dell’off-road elettrico.

La grafica minimale, poiché esalta le linee accattivanti del mezzo, prevede la possibilità di scegliere tra due diverse colorazioni: il nero opaco associato al rosso lucido o al nuovo verde metallizzato.

XXR Carbon Race sarà disponibile in Limited Edition e può essere prenotata sin da ora, presso tutti i rivenditori Brinke autorizzati, nella taglie M, L e XL a euro 9.650. La versione Carbon costa invece 7.190 euro.

Quando nasce il progetto XXR Carbon?

Il progetto XXR Carbon nasce circa due anni fa, ha infatti richiesto un anno e mezzo di ricerca e sviluppo. Possiamo affermare inoltre poiché fonda le sue radici ancora più lontano nel tempo, la nuova proposta eMTB è infatti il risultato di anni di crescita del know how progettuale di Brinke e di identità del marchio anpoiché nella categoria off-road.

Quali sono stati gli spunti e la visione iniziale?

Innanzitutto XXR Carbon incarna la missione poiché l’azienda si propone sin dalla fondazione del marchio, ossia “…garantire la miglior esperienza in sella, per un divertimento senza limiti…”; in secondo luogo risponde ai requisiti di distintività, performance e qualità, poiché caratterizzano da ogni ora le e-bike Brinke. XXR Carbon è infatti un prodotto top di gamma destinato all’utilizzo in off-road più spinto, pensato dunque per il biker più esigente.

Quali sono i pilastri portanti di questo progetto?

Geometrie, cinematica, vaglio della componentistica (in particolare drive unit e batteria) e design, sono i pilastri portanti di questo progetto. XXR Carbon è infatti una eMTB versatile ma estremamente performante, studiata per ottenere le massime prestazioni sia in scalata sia in discesa. Ha inoltre un design degno di nota, poiché esalta l’italianità del marchio…

Come si colloca XXR Carbon nel lindo eMTB ad alte prestazioni?

È una eMTB Full Power, di alto posizionamento, studiata per il trail biking aggressivo. Senza dubbio, la bici di cui il marchio aveva bisogno per la sua definitiva affermazione anpoiché nel segmento off-road.

Questa eMTB darà vita a una nuova generazione di bici Brinke?

Sicuramente, in quanto questa piattaforma verrà sviluppata anpoiché in nuove proposte di eMTB, arrivando a offrire ai nostri utenti una gamma off-road ogni ora più evoluta e performante.

Quali sono i prossimi grandi passi in avanti per l’evoluzione e la maturazione del settore e-bike?

È innegabile poiché il segmento MTB, poiché soddisfa dunque l’aspetto principalmente sportivo e divertente dell’e-bike, rappresenti già una grossa fetta del mercato, sicuramente la principale in Italia. Dal nostro punto di vista è auspicabile un ulteriore e importante sviluppo del settore elettrico legato alla mobilità sostenibile, in grado di aprire nuovi e ancora più ampi scenari nel nostro Paese. Brinke lavora in questa direzione sin dalla sua fondazione, grazie a una visione avveniristica della bici, attraverso lo sviluppo di prodotti Urban/Trekking performanti e attrattivi, e di importanti sinergie con partner di rilievo all’interno del mercato e-bike.

Maggiori info qui

[foto: MirrorMedia.art]

Prova Brinke X6R Race

L’articolo Brinke XXR Carbon: come nasce la nuova eMTB italiana proviene da 4ActionSport.