HomeUncategorizedMotoGP Gran premio delle Americhe (domenica 3 ottobre, tv ore 22.30) duello...

MotoGP Gran premio delle Americhe (domenica 3 ottobre, tv ore 22.30) duello Yamaha-Ducati. Bagnaia sfida El Diablo

MotoGp, ultime quattro tappe. Un decisivo poker di gare che ha inizio il 3 ottobre ad Austin  (Texas ): Warm Up 16:40 – 17:00. Gran Premio: 21:00. In tv: domenica 3 ottobre alle 22:30, Gara della MotoGP in differita in chiaro su TV8. E si conclude il 14 novembre a Valencia ( Spagna ).

Tutto ruota attorno al duello franco-italiano tra il leader Quartararo ed il nostro talentuoso Bagnaia. Ma è anche un duello nippo-italiano tra Yamaha e Ducati. El Diablo è in netto vantaggio (48 punti). Gli basta poco per essere campione del mondo.

Ma non ha ancora vinto e Bagnaia non è ancora tagliato fuori. Ad esempio con quattro vittorie sarebbe il piemontese il re della top class.

Servirebbe però un miracolo, riconoscono i tecnici della Rossa di Borgo Panigale. Come dire: meglio pensare già alla prossima stagione.

Il circuito di Austin – sede del Gp delle Americhe, 15esima tappa della MotoGP 2021 – è un tracciato lungo e vario, molto tecnico. Nelle ultime sette edizioni hanno sempre vinto i piloti iberici in sella a moto nipponiche.

Re Marquez ad Austin ha vinto, su Honda, sei volte in sette edizioni ma è a digiuno di vittorie da tre mesi. Troppi per non pensare ad un colpaccio texano in grado di battere una astinenza per lui fastidiosa e quasi imbarazzante. Il circuito sembra adatto alle caratteristiche della Aprilia ma qui Aleix Espargaro ha colto solo un quinto posto nel 2016.

MtoGp, scontro finale fra Quartararo e Bagnaia

Fabio Quartararo è in gran spolvero. Vuole tenere lontano Bagnaia e può riuscirci. È reduce da cinque podi negli ultimi sette appuntamenti, ha maturato una esperienza tattica con cui respingere i prevedibili attacchi dei “ lupi rossi“.

Anche Bagnaia vola. È reduce da due vittorie consecutive e tre piazzamenti in “top 3” negli ultimi quattro gp. Occhio anche a Bastianini, sul podio a Misano col Diablo e Pecco. Non ci sarà Vinales in lutto per l morte del cugino nella Supersport 300 a Jerez , avvenuta in un incidente nel fine settimana scorso.

Ultima gara in MotoGp di Valentino Rossi

Infine una anticipazione che arriva dalla Spagna: una folla record assisterà a Valencia l’ultima gara di Valentino Rossi. Stanno prenotandosi in 100 mila. Si attendono le nuove misure anti Covid fatte trapelare  dalle autorità spagnole ( ma non ancora ufficiali ) per raddoppiare la capienza. Per Valentino questo ed altro.