HomeUncategorizedCon la tua denuncia mi hai salvato la vita

Con la tua denuncia mi hai salvato la vita

Grande Fratello Vip, l’incontro tra Patrizia Mirigliani e il filgio Nicola Pisu resterà uno dei momenti più emozionanti di questa sesta edizione. La patron di Miss Italia ha incontrato il figlio  con cui ci ha parlato a cuore aperto. Il tutto davanti alle telecamere di Canale 5.

Grande Fratello Vip, Nicola Pisu alla madre Patrizia Mirigliani: “Con la tua denuncia mi hai salvato la vita”

Nicola, dopo undici anni ha finalmente vinto la sua battaglia contro la droga. Ad aiutarlo è stata la mamma che in un enorme atto d’amore l‘ha denunciato per salvarlo: “Quando hai raccontato della denuncia ai ragazzi nella casa hai liberato me e te da quel dolore. Quando sono andata quel giorno in commissariato era perchè volevo salvarti, ho fatto una cosa che una mamma non vorrebbe mai fare”.

“Io sarà sempre con te, voglio combattere con te. Gli errori si fanno però oggi vedo un filo di speranza, ti vedo che stai cambiando, ti seguo tanto. Quando mi chiedi ‘mamma cosa sono per te?’, Nicola sei un figlio. Malgrado il bullismo che hai subito a scuola, oggi siamo qui e siamo uno di fronte all’altro a sperare in una rinascita, sono orgogliosa di questa tua resistenza, perchè hai avuto tanta paura e timidezza perchè sei troppo sincero e onesto”.

Patrizia Mirigliani ha proseguito: “Oggi stai dando una grande prova a me e soprattutto a tuo padre che forse avrebbe dovuto occuparsi più di te. Piangere fa bene, hai il diritto di raccontarti”.

Nicola, piangendo, risponde così :”Mamma mi sei mancata tanto. Spero di continuare perchè qui sto bene, mi fa bene stare qui. Grazie per avermi salvato la vita”. Anche la Mirigliani, mnetre il figlio parle è in lacrime.

Nicola Pisu e la tossicodipendenza: “Ho rubato di tutto in casa e non solo”

In trasmissione, Nicola Pisu ha raccontato davanti a milioni di telespettatori la sua lotta contro la tossicodipendenza: “Mia mamma ci tiene tanto che io stia qui e racconti la mia storia. Sono passato dall’avere tutto e poi niente. Avevo i soldi e le macchine, fino al nulla…niente soldi e niente macchine. Ho rubato di tutto dentro casa e non solo”.