HomeUncategorized''Vaccino obbligatorio per i vecchi caproni di 60 anni che parlano di...

”Vaccino obbligatorio per i vecchi caproni di 60 anni che parlano di libertà” VIDEO

“Noi abbiamo deciso l’obbligatorietà per i bambini piccoli e poi troviamo vecchi caproni di 60 anni che dicono che vogliono essere liberi”. Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca plaude il premier Mario Draghi per le syue frasi sulla possibile futura obbligatorietà dei vaccini.

Le parole di Vincenzo De Luca durante la diretta Facebook

“Iniettiamo vaccini ai nostri figli e ai nostri nipoti, nessuno ha detto io voglio essere libero, tranne qualche squinternato”, premette Vincenzo De Luca. “Abbiamo avuto un ministro 5 Stelle che veniva dal mondo no vax. Noi abbiamo deciso l’obbligatorietà per i bambini piccoli e poi troviamo vecchi caproni di 60 anni che dicono che vogliono essere liberi. Ha fatto bene Draghi a dire che si va verso l’obbligatorietà del vaccino anti Covid”, ha concluso il governatore della Campania nel corso della sua consueta diretta-show su Facebook.

Le parole del premier Mario Draghi in conferenza stampa

“La campagna vaccinale è stata abbracciata con grande entusiasmo dai giovani, l’adesione massiccia dei giovani e la copertura estesa a livello nazionale ci permette di affrontare con una certa tranquillità e con minore incertezza dell’anno scorso l’apertura delle scuole. La scuola in presenza è sempre stata una priorità” ha aggiunto il presidente del consiglio, che a una domanda su obbligatorietà del vaccino e terza dose ha risposto con due secchi “sì”: scatterà l’obbligo, quando verrà dichiarato da Ema e Aifa non più farmaco emergenziale, ma ordinario. (Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)