HomeUncategorizedStazione Spaziale Internazionale, passeggiata nello spazio per gli astronauti Novitsky e Dubrov...

Stazione Spaziale Internazionale, passeggiata nello spazio per gli astronauti Novitsky e Dubrov VIDEO

Spettacolare passeggiata nello spazio per gli ingegneri di volo della spedizione 65 Oleg Novitsky e Pyotr Dubrov di Roscosmos.

Fumo e odore di plastica bruciata nel segmento russo: l’allarme rientrato

Fumo e odore di plastica bruciata sono stati rilevati nel segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ha detto Roscosmos, assicurando che l’equipaggio è al sicuro e che i programmi di ricerca non subiranno modifiche. 

“Il 9 settembre alle 4:55 ora di Mosca, un rilevatore di fumo è esploso nel modulo di servizio Zvezda del segmento russo della ISS durante il cambio automatico della batteria ed è stato attivato un allarme”, si legge in un comunicato stampa di Roscosmos. L’agenzia spaziale russa ha chiarito che è stato utilizzato un filtro atmosferico “per eliminare il possibile inquinamento da fumo” e che l’equipaggio ha passato la notte senza conseguenze. “Tutti i sistemi funzionano normalmente”, ha rassicurato Roscosmos. L’incidente aveva messo in allarme l’equipaggio. Allarme alla fine però rientrato tanto che i due astronauti hanno poi potuto effettuare in tutta tranquillità la loro passeggiata nello spazio.

L’arrivo del cargo Dragon

Il cargo Dragon si è agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale con un carico di oltre due tonnellate e, soprattutto, il suo arrivo si è trasformato in un regalo di compleanno per l’astronauta Megan McArthur, che compie 50 anni. Gestito dalla SpaceX per conto della Nasa, Dragon si è agganciato al modulo Harmony della stazione orbitale grazie a 12 fermi meccanici e il carico è arrivato in tempo per festeggiare il compleanno dell’astronauta della Nasa, arrivata sulla stazione orbitale nell’aprile scorso con la missione Crew 2. “Congratulazioni alla Nasa e alla SpaceX e grazie: nessuno finora mi aveva mandato una navetta spaziale come regalo di compleanno”, ha detto l’astronauta nel collegamento con il centro di controllo della Nasa. A bordo del cargo ci sono rifornimenti per gli astronauti, che comprendono frutta e gelati, e materiali per gli esperimenti scientifici, come formiche e piante. (Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)