HomeUncategorizedPoste Italiane dedica un francobollo a Guccio Gucci nel centenario della fondazione

Poste Italiane dedica un francobollo a Guccio Gucci nel centenario della fondazione

Poste Italiane comunica che oggi 10 settembre 2021 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato alla Guccio Gucci S.p.A., nel centenario della fondazione, al valore della tariffa B pari a 1,10€.

Francobollo dedicato a Guccio Gucci

Il francobollo (Tiratura: trecentomila esemplari / Fogli da ventotto esemplari) è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva non fluorescente. Bozzetto a cura di Guccio Gucci S.p.A. e ottimizzato dal Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

La vignetta raffigura un particolare della stampa Flora, realizzata per Gucci da Vittorio Accornero de Testa nel 1966 e diventata negli anni simbolo di grande riconoscibilità che viene riproposta nelle collezioni della Maison ogni stagione. All’interno del francobollo si incastona il logo del centenario dell’azienda. Completano il francobollo la leggenda “DAL 1921”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”. L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso lo Spazio Filatelia Milano e presso lo Spazio Filatelia Firenze.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Per l’occasione è stata realizzata una cartella filatelica, in formato A4 a tre ante, contenente il francobollo singolo, la quartina di francobolli, una cartolina annullata ed affrancata, una busta primo giorno di emissione e una tessera filatelica, al prezzo di 18€. La cartella filatelica è contenuta in una busta personalizzata.

Chi era Guccio Gucci

Il sogno di Guccio Gucci (1881-1953), il fondatore, è cominciato in un piccolo negozio di pelletteria, nel 1921, a Firenze: un unico negozio, in via Vigna Nuova e poi in via del Parione. Un solo, piccolo negozio ma un sogno senza limiti che da Firenze si è lanciato alla conquista del mondo. Il mondo ha imparato a conoscere l’artigianato fiorentino, accessori dallo stile subito inconfondibile e di immediato successo internazionale (il primo negozio a New York nel 1953, a Parigi nel 1963, Beverly Hills nel 1968 e ancora Tokyo nel 1972).