HomeUncategorizedle aveva chiesto di indossare la mascherina

le aveva chiesto di indossare la mascherina

Teramo, controllore preso a morsi da una passeggera: le aveva chiesto di indossare la mascherina. Il fatto è avvenuto in prossimità del capolinea della tratta Martinsicuro- Cupra Marittima (Ascoli Piceno). 

Controllore preso a morsi da una donna senza mascherina a Martinsicuro (Teramo) 

Il controllore stava lavorando per l’azienda “Fifa Security” su un bus della società di trasporti “Start”. Come detto, doveva coprire la tratta che va da Cupra Marittima (Ascoli Piceno) a Martinsicuro (Teramo). E viceversa. 

Tutto è filato liscio fino all’arrivo del bus a Martinsicuro, comune di 16 311 abitanti della provincia di Teramo in Abruzzo facente parte della unione dei comuni Città Territorio-Val Vibrata.

Una donna senza mascherina e senza biglietto ha insultato e morso un controllore a Martinsicuro (Teramo)

Infatti il controllore stava verificando il possesso del biglietto da parte di tutti i passeggeri che da lì a poco sarebbero scesi dal bus. Una donna era sprovvista sia di biglietto che di mascherina chirurgica anti Covid. Nonostante fosse in palese torto, la donna ha iniziato ad insultare pesantemente il controllore. 

Ma non si è limitata a questo. Lo ha anche aggredito fisicamente fino ad arrivare a morderlo. Questo morso ha provocato una ferita seria alla mano del controllore.  

A quel punto è intervenuta la polizia di Martinsicuro che ha fermato la donna e l’ha portata al Comando. L’uomo invece è stato costretto a recarsi al pronto soccorso dell’Ospedale di San Benedetto del Tronto per essere medicato.