HomeUncategorizeddata e luogo assassinio, età morte, beatificazione Chiesa cattolica, genitori e libri...

data e luogo assassinio, età morte, beatificazione Chiesa cattolica, genitori e libri dell’ex magistrato

Rosario Livatino chi era: data e luogo assassinio, età morte, beatificazione Chiesa cattolica, genitori e libri dell’ex magistrato. Rosario Livatino è il protagonista della puntata odierna di “Cose nostre”, trasmissione televisiva che va in onda su Rai 1 alle 23:50.

Data di nascita e morte, luogo assassinio, genitori, la biografia di Rosario Livatino 

Rosario Angelo Livatino è stato un magistrato italiano, assassinato dalla Stidda su una strada provinciale ad Agrigento. È venerato come beato e martire dalla Chiesa cattolica. Del delitto fu testimone oculare Pietro Nava, sulla base delle cui dichiarazioni furono individuati gli esecutori dell’omicidio.

L’ex magistrato è nato il 3 ottobre 1952 a  Canicattì ed è morto ad Agrigento il  21 settembre 1990 ad appena 38 anni. Livatino era il figlio di  Vincenzo Livatino – impiegato dell’esattoria comunale – e di Rosalia Corbo. 

Rosario Livatino e la beatificazione da parte della Chiesa cattolica 

La cerimonia di beatificazione si è svolta il 9 maggio 2021 nella Cattedrale di Agrigento, nell’anniversario della visita apostolica di papa Giovanni Paolo II nella città dei Templi. La celebrazione è stata presieduta dal cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle cause dei santi.

Come ricorda Wikipedia, la sua ricorrenza si celebra il 29 ottobre, giorno in cui nel 1988, a 36 anni, ricevette il sacramento della confermazione, come compimento di un travagliato percorso di fede che abbracciò da adulto con convinzione.

Livatino è il primo magistrato beato nella storia della Chiesa cattolica.

Rosario Livatino e il libro “Non di pochi, ma di tanti Riflessioni intorno alla giustizia”

Non di pochi, ma di tanti Riflessioni intorno alla giustizia. Rosario Angelo Livatino, Salvatore Sciascia Editore. Il volume contiene il testo integrale delle due relazioni tenute dal Giudice Rosario Livatino su “Fede e diritto” e “Il ruolo del giudice nella società che cambia”.