HomeUncategorizedDaffney Unger, l'ex wrestler si è tolta la vita dopo una diretta...

Daffney Unger, l’ex wrestler si è tolta la vita dopo una diretta Instagram. Soffriva di encefalite cronica

Daffney Unger, popolare ex wrestler, si è tolta la vita dopo averlo annunciato in diretta su Instagram

Daffney Unger divenne famosa negli anni ’90 come Scream Queen 

La 46enne con il suo make up goth e il look punk era soprannominata “Scream Queen” e divenne famosa a fine anni novanta. L’ex wrestler è stata trovata morta nella sua casa di Atlanta.

Nel suo ultimo video l’ex wrestler aveva parlato dei danni al cervello procuratisi durante la carriera, ammettendo di soffrire di encefalite cronica traumatica, malattia che purtroppo ha portato a togliersi la vita anche più di un giocatore di football Nfl.

Daffney Unger e i problemi con l’encefalite cronica

L’ultimo video pubblicato su Instagram da Daffney Unger prima del suicidio ora è stato prontamente rimosso. La 46enne soffriva di encefalite cronica e la malattia deve averla evidentemente portata alla disperazione. “Capite che sono sola? – aveva detto Daffney durante la sua ultima live sui social – Non lo capite? Non voglio fare nulla che possa danneggiare il mio cervello, voglio che venga studiato, che le generazioni future sappiano. Non fate cavolate come me”. Daffney Unger aveva lottato per il World Championship Wrestling dal ’99 al 2001 e poi per il Total Nonstop Action Wrestling dal 2008 al 2011.