HomeUncategorizedSeregno (Monza-Brianza), lei rifiuta un rapporto sessuale, lui la accoltella: denunciato

Seregno (Monza-Brianza), lei rifiuta un rapporto sessuale, lui la accoltella: denunciato

Passano la serata insieme, ma lei rifiuta un rapporto sessuale e lui la accoltella: con questa accusa è stato denunciato a Seregno (Monza-Brianza) un uomo di 35 anni. 

Seregno: lei rifiuta un rapporto sessuale, lui la accoltella

Il presunto aggressore, celibe, disoccupato, con precedenti penali per reati contro la persona ed il patrimonio e affetto da disturbi psichici, dopo aver cercato di convincere la donna a trascorrere la notte insieme a lui , sarebbe tornato a casa di lei nel cuore della notte armato di coltello, per poi colpirla alle braccia, al torace e alle gambe, provocandole anche un trauma cranico.

La donna, una giovane di 30 anni, è stata soccorsa e ricoverata in ospedale per le cure, ed è stata poi dimessa. 

Denunciato l’aggressore a Seregno

I fatti risalgono allo scorso 16 agosto ma sono stati resi noti solo oggi. Grazie alle indagini dei carabinieri l’aggressore è stato identificato e denunciato. L’uomo è stato trasferito in Psichiatria per accertamenti e cure.

Gli investigatori lo hanno rintracciato direttamente a casa sua, dove hanno trovato anche il coltello con delle tracce di sangue.