HomeUncategorizedera capo reparto dei Vigili del Fuoco a Comacchio

era capo reparto dei Vigili del Fuoco a Comacchio

Paolo Franzoso è morto di Covid a 53 anni. Era il capo reparto dei vigili del fuoco di Comacchio, in provincia di Ferrara.

Paolo Franzoso morto di Covid: era capo dei vigili del fuoco di Comacchio

Un capo reparto di 53 anni dei Vigili del Fuoco, Paolo Franzoso, è morto a 53 anni per le conseguenze del Covid-19. A darne notizia è il Corpo nazionale. Franzoso era in servizio a Ferrara, distaccamento di Comacchio.

“Si è improvvisamente aggravato negli ultimi giorni e non è riuscito a vincere la sua battaglia contro il virus”, scrive il Corpo nazionale. Segretario provinciale del Conapo di Ferrara, era residente in provincia di Rovigo, dove è deceduto. “Alla famiglia e ai colleghi di Ferrara, il cordoglio del capo Dipartimento Laura Lega e del capo del Corpo Guido Parisi, e la vicinanza e l’abbraccio di tutti i Vigili del fuoco”, prosegue il Corpo.

Il ricordo dei colleghi di Franzoso

“È sempre stato in prima linea, dal terremoto all‘alluvione che ha colpito il Modenese”, commentano dal distaccamento di Comacchio, “ci mancherà sia professionalmente che umanamente”.

“Da sempre è stato parte attiva e presente in tutte le più importanti iniziative sindacali”, dice invece il segretario generale aggiunto del Conapo, Marco Piergallini, “lo ricordiamo con profondo affetto”.