HomeTecnologiaCrisi climatica, un miliardo di bambini rischia di pagarne gli effetti

Crisi climatica, un miliardo di bambini rischia di pagarne gli effetti

Mentre il mondo assiste alle immagini dei bambini afghani che vengono affidati dalle loro famiglie alle mani dei soldati americani nella speranza di salvezza, l’Unicef lancia l’allarme per un’altra catastrofe che nei prossimi anni rischia di sconvolgere l’infanzia: sono circa un miliardi nel mondo i bambini che rischiano la vita per gli impatto della crisi climatica. I più esposti vivono nella Repubblica centrale africana, in Ciad, Nigeria, Guinea-Bissau, paesi che devono fronteggiare problemi di salute, educazione, l’esposizione a malattie mortali secondo l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’infanzia.

Lo studio “The Climate Crisis Is a Child Rights Crisis: Introducing the Children’s Climate Risk Index” offre una classifica dei paesi (nella foto Unicef/Prinsloo una bambina in Burundi) sulla base dell’esposizione dei minori al rischio di cicloni e ondate di calore, nonché alla loro vulnerabilità a tali shock, in base al loro accesso ai servizi essenziali.

Loading…

Lanciato in collaborazione con Fridays for Future nel terzo anniversario del movimento globale di sciopero per il clima guidato dai giovani, il rapporto rileva che circa un miliardo di bambini – quasi la metà dei 2,2 miliardi di bambini del mondo – vive in uno dei 33 paesi classificati come “rischio estremamente alto”. Questi bambini devono fronteggiare una combinazione pericolosa di esposizione a shock climatici e ambientali con un’elevata vulnerabilità dovuta a servizi essenziali inadeguati, come acqua e servizi igienico-sanitari, assistenza sanitaria e istruzione.

«Gli shock climatici e ambientali stanno minando l’intero spettro dei diritti dei bambini, dall’accesso all’aria pulita, al cibo e all’acqua potabile; all’istruzione, all’alloggio, alla libertà dallo sfruttamento e persino al loro diritto alla sopravvivenza. La crisi climatica è una crisi dei diritti dei bambini» ha detto Henrietta Fore, ditrettrice esecutiva dell’Unicef.

I numeri dell’indice in base alla rischio

The Children’s Climate Risk Index (Ccri) rivela: