HomeTecnologiaArriva la Tesla dei cieli: pronto a decollare l’aereo commerciale elettrico

Arriva la Tesla dei cieli: pronto a decollare l’aereo commerciale elettrico

L’aviazione civile entra nell’era della propulsione elettrica. Alice, il primo aereo alimentato da batterie al litio, in grado di trasportare nove passeggeri o 1,2 tonnellate di merci per oltre 800 chilometri a una velocità di 400 km all’ora, farà il suo debutto quest’anno nei cieli degli Stati Uniti, per entrare in servizio di linea a partire dall’anno prossimo in New England, con il vettore regionale Cape Air, e nel 2024 come cargo con Dhl.

La startup israelo-americana Eviation, che aveva presentato la versione finale di Alice al Salone di Parigi nel 2019, è stata ritardata di un anno nei suoi piani di sviluppo dalla pandemia di Covid-19, ma ora è pronta a far fronte alle prime commesse. In entrambi i casi si tratta di committenti audaci, disposti a sperimentare una nuova tecnologia molto promettente, ma le cui basi economiche non sono ancora state sperimentate sul campo.

Loading…

Eviation, che l’anno scorso ha spostato la sua base da Israele nell’area di Seattle, per sfruttare l’esperienza aerospaziale della regione che ospita Boeing, già nel 2019 aveva un portafoglio di oltre 150 ordini, ma dopo la batosta della pandemia, che ha colpito duramente il settore, non è chiaro quanti di questi ordini siano ancora operativi.

Pronti i voli commerciali

L’azienda fondata da Omer Bar-Yohay non è la prima che tenta la strada dell’elettrico, ma per ora è l’unica pronta a mettersi sul mercato con un velivolo commerciale. Il famoso giro del mondo di Solar Impulse, il monoposto alimentato a energia solare pilotato da Bertrand Piccard, non è stato altro che un esperimento.

Ma il lancio di un aereo elettrico che potesse trasportare un numero sufficiente di passeggeri su una distanza abbastanza lunga da diventare redditizio sembrava un traguardo ancora molto lontano. Dopo anni di duro lavoro, invece, il team di Eviation sta trasformando questo sogno in realtà.