HomeUncategorizedScandaloso, doveva dare esempio con AstraZeneca

Scandaloso, doveva dare esempio con AstraZeneca

Il ministro della Salute Roberto Speranza si è vaccinato. A farlo sapere è proprio lui con una foto su Facebook che documenta la prima inoculazione del vaccino. “Grazie al mio medico di famiglia che oggi, nel suo studio, mi ha somministrato la prima dose di vaccino”, scrive il ministro.

Ma i tempi non convincono l’infettivologo Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, secondo il quale Speranza, classe 1979, si sarebbe già dovuto vaccinare.

Roberto Speranza, l’attacco di Bassetti prima del vaccino

“Dovrebbe dimettersi”, aveva detto Bassetti all’AdnKronos commentando un’intervista del ministro al quotidiano la Stampa nella quale rivelava di non essere ancora vaccinato. 

In particolare Matteo Bassetti aveva definito “scandaloso il fatto che il ministro della Salute non sia vaccinato. Primo perché mi pare che come età rientri in quella fascia di popolazione che doveva vaccinarsi e secondo perché doveva dare l’esempio con AstraZeneca, che i suoi tecnici avevano tanto raccomandato”.

Quindi l’affondo: “Un ministro della Salute che non si vaccina durante la più grande campagna vaccinale della storia è allucinante e forse dovrebbe dimettersi”.