HomeUncategorizedRoma, urina in strada alla fermata dell'autobus come se nulla fosse FOTO

Roma, urina in strada alla fermata dell’autobus come se nulla fosse FOTO

Un uomo urina alla fermata dell’autobus a Roma. Una scena a cui forse molti ormai sono abituati in una città che tutto è meno che curata. Qualcuno però immortala la scena che finisce sui quotidiani romani.

Roma, uomo urina alla fermata del bus nel centro storico

La scena è avvenuta nel centro storico della città dove da poche settimane si rivede qualche turista. L’uomo è indisturbato e usa la pensilina del bus come bagno pubblico in maniera indisturbata. L’uomo finisce senza fretta i suoi bisogni proprio davanti a un mezzo in fermata in quel momento (clicca qui per vedere il video pubblicato su Il Tempo). 

La Cassazione nel 2012: “Urinare in strada è un reato” 

Fare pipì in strada è reato, anche se di notte o in un luogo appartato. Lo ha deciso la Cassazione con la sentenza n. 40012/11 di gennaio 2021 che bacchetta chi urina fra le macchine, uscito da un locale o dietro a un cassonetto.

Per i giudici nascondersi non è una giustificazione e quindi se il gesto viene “percepito da terzi” scatta il reato.

La decisione è arrivata dopo un tipico caso di vita notturna arrivato sul tavolo dei giudici. Un ragazzo, dopo una serata passata in discoteca fa pipì in strada, venen denunciato e il Giudice di pace lo assolse dal reato di atti contrari alla pubblica decenza (art. 726 c.p.), perché “la condotta posta in essere dal prevenuto non era stata neppure percepita dai presenti”. 

(Foto da video)