HomeUncategorizedchi sta meglio e chi sta peggio, ma la crisi si aggrava...

chi sta meglio e chi sta peggio, ma la crisi si aggrava per tutti

Vendite giornali quotidiani in edicola in Italia, aprile 2021, la crisi si aggrava ma nessuno fa nulla. Mi sento come una prefica o come un emulo di Cassandra. La crisi è grave e profonda. Come sempre c’è chi sta peggio e chi sta meglio.

Questo aprile 2021, il calo del mercato, da 1.493.821 copie vendute in edicola a 1.435.968 (-3,8 %, in cifra assoluta 57.853, molto meno del -9% di marzo su marzo) è attenuato dal parziale recupero dei giornali sportivi per 79 mila copie complessive. Ma è aggravato dal crollo di Avvenire, ridotto a un quarto delle vendite pre Covid e chiusura delle chiese.

Vendite giornali aprile 2021, un trend che preoccupa

Il trend dovrebbe fare riflettere. Specie se se si considera che sono in calo anche gli abbonamenti della carta (da 192 mila a 175 mila). Mentre la vendita delle copie digitali cresce molto meno del calo della carta. A un calo complessivo di 17 + 57= 74 mila copie corrisponde una crescita di 34 mila copie, da 394 a 428 mila copie.

Con una perdita ulteriormente aggravata sul fronte dei ricavi, perché a ricavi netti da edicola pari al 75% del prezzo di vendita corrispondono sconti che sono allineati col risparmio sull’edicola solo in metà dei casi, l’altra metà è ottenuta con sconti fra il 30% e il  50% e anche oltre.

Un crollo delle vendite dei giornali che ad alcuni non dispiace

Quindi si sta per avverare il sogno dei politici, destra e sinistra unite nella lotta. A Berlusconi e ai suoi eredi basterà una copia, quella del Giornale. Come disse il tycoon genovese Ernesto Fassio al prode giornalista Pino Mayda, “a mi me basta due copie, unna pe’ mi, unna pe’ mae mogé”. Per Massimo D’Alema, Beppe Grillo e seguaci nemmeno quella: basta una bella diretta tv, così il loro verbo si propala inalterato.

Se volete capire la differenza fra Italia e America (del Nord) pensate a questo. A Chicago l’ultimo discendente di Marshall Field ha venduto il suo giornale per consentire ai giornalisti di fare il loro lavoro senza timore di interferire con gli affari dell’editore.

Resteranno un po’ di siti internet, un po’ di giornali online, col loro flusso di notizie scoordinate.

Quotidiani

Aprile 2021
Aprile 2020
202 su 2020

L’Adige
9.718
8.970
1,08

Alto Adige
4.759
7.723
0,61

L’Arena
18.773
20.232
0,92

Avvenire
5.464
14.759
0,37

Il Centro
9.023
8.590
1,05

Corriere Adriatico
8.363
8.775
0,95

Corriere della Sera
161.170
176.255
0,91

Corriere delle Alpi
4.056
4.691
0,86

Corriere dello Sport
33.968
26.776
1,26

Corriere dello Sport lun.
43.185
25.360
1,70

Corriere Umbria
4.435
4.199
1,05

Dolomiten
5.847
6.871
0,85

L’Eco di Bergamo
16.379
23.299
0,70

Editoriale Oggi
2.643
3.610
0,73

Il Fatto Quotidiano
27.118
27.057
1,00

Gazzetta Mezzogiorno
7.947
9.200
0,86

Gazzetta del Sud
11.102
10.253
1,08

Gazzetta di Mantova
12.381
13.928
0,88

Gazzetta di Modena
5.116
6.531
0,78

Gazzetta di Parma
14.797
17.483
0,84

Gazzetta di Reggio
5.962
7.058
0,84

Gazzetta dello Sport
56.490
42.044
1,34

Gazzetta dello Sport lun.
78.972
38.972
2,02

Il Gazzettino
33.713
35.450
0,95

Il Giornale
37.044
38.032
0,97

Giornale di Brescia
15.914
18.990
0,83

Giornale di Sicilia
6.853
6.804
1,00

Giornale di Vicenza
16.503
18.613
0,88

Italia Oggi
7.403
12.137
0,60

Libero
21.067
28.007
0,75

Libertà
14.531
17.675
0,82

Il Manifesto
7.773
7.487
1,03

Il Mattino
17.903
18.627
0,96

Il Mattino di Padova
12.364
14.281
0,86

Il Messaggero
49.804
53.083
0,93

Il Messaggero veneto
30.716
34.030
0,90

La Nuova Venezia
5.659
7.242
0,78

La Nuova Ferrara
4.740
5.575
0,85

La Nuova Sardegna
22.272
23.345
0,95

Nuovo quotidiano Puglia
6.016
5.837
1,03

Il Piccolo
14.193
16.589
0,85

La Provincia Co-Lc-So
14.072
15.936
0,88

Provincia di Cremona
10.183
12.361
0,82

La Provincia Pavese
8.038
10.025
0,80

Il Giorno
21.207
25.997
0,81

Il Resto del Carlino
68.978
77.671
0,88

La Nazione
46.858
52.051
0,90

Repubblica
113.555
128.945
0,88

Il Secolo XIX
26.769
28.224
0,94

La Sicilia
6.968
6.734
1,03

Il Sole 24 Ore
34.061
41.677
0,81

La Stampa
70.616
78.623
0,89

Il Tempo
7.931
7.490
1,08

Il Tirreno
24.891
28.353
0,87

La Tribuna di Treviso
7.563
9.510
0,79

Tuttosport
22.141
21.401
1,03

Tuttosport lun.
27.201
20.372
1,33

L’Unione Sarda
28.258
29.909
0,94

La Verità
24.542
24.102
1,01